Johnny Depp, per il secondo anno, è l'attore meno redditizio di Hollywood

L'attore, secondo Forbes, non ripaga adeguatamente i produttori che lo scelgono come protagonista.

Alice attraverso lo specchio: Johnny Depp e Mia Wasikowska in una scena del film

Johnny Depp, per il secondo anno consecutivo, è stato dichiarato da Forbes l'attore meno redditizio do Hollywood.
La classifica è stata compilata prendendo in considerazione gli ultimi tre film delle star distribuiti in almeno 2000 sale prima di giugno, calcolando poi gli incassi e dividendoli in base a quanto è stato pagato il protagonista, giungendo così a una stima del ritorno ottenuto dall'investimento dei produttori.

Depp ha raggiunto un totale di 2.80 dollari di guadagno per ogni dollaro con cui è stato pagato. Al secondo posto c'è Will Smith con 5 dollari e al terzo Channing Tatum con 6 dollari, situazione leggermente più positiva grazie agli incassi di Magic Mike XXL che hanno equilibrato quelli deludenti di Jupiter - Il Destino dell'Universo.

Ecco la top 10 con i guadagni per ogni dollaro investito:

Johnny Depp - 2.80 dollari
Will Smith - 5 dollari
Channing Tatum - 6 dollari
Will Ferrell - 6.50 dollari
George Clooney - 6.70 dollari
Adam Sandler - 7.60 dollari
Mark Wahlberg - 9.20 dollari
Leonardo DiCaprio - 9.90 dollari
Julia Roberts - 10.80 dollari
Bradley Cooper - 12.10 dollari

Johnny Depp, per il secondo anno, è l'attore meno...
Johnny Depp, David Lynch e Sam Raimi esaudiscono l'ultimo desiderio di un ragazzo
Animali fantastici: "Ecco perché abbiamo scelto Johnny Depp per il ruolo di Grindelwald"
Privacy Policy