Jennifer Lawrence sarà una Ghostbuster?

Sembra che l'attrice e il regista Paul Feig si siano incontrati per un pranzo. Sarà nel team delle nuove acchiappafantasmi?

Senza ombra di dubbio Jennifer Lawrence è una delle attrici più gettonate del momento con all' attivo due saghe, quella di Hunger Games e X-Men. Senza considerare l'Oscar vinto con Il lato positivo - Silver Linings Playbook e l'altra candidatura per American Hustle - L'apparenza inganna. Dunque, dato per scontato il suo talento e la capacità di mettersi alla prova in vari generi, perché non inserirla nel team tutto al femminile di Ghostbusters 3?

Hunger Games: la ragazza di fuoco - Jennifer Lawrence a Roma 2013, sul red carpet della kermesse

In realtà, in queste ultime settimane, molte star sono state interrogate durante la promozione dei loro film sulle possibili colleghe perfette per il ruolo. Tra questi il cast di Exodus: Dei e Re, Interstellar e, naturalmente, anche di Hunger Games: Il Canto della Rivolta - Parte 1. Qui, cogliendo di sorpresa i colleghi Liam Hemsworth e Josh Hutcherson, la Lawrence ha candidamente ammesso di aver incontrato il regista. "Effettivamente ho incontrato Paul Feig. Abbiamo pranzato insieme." Attualmente non sappiamo se questo incontro ha avuto motivazioni professionali con relativa offerta di un ruolo. Sta di fatto che nessun regista si lascerebbe scappare, ora come ora, la possibilità di lavorare con Jennifer, nonostante la sua ignoranza riguardo ad un film cult come Ghostbusters - Acchiappafantasmi. Perché la guerriera di Hunger Games non solo ignorava l'esistenza di un secondo capitolo, ma non aveva idea di chi facesse parte del cast.

Jennifer Lawrence sarà una Ghostbuster?
Privacy Policy