American Hustle - L'apparenza inganna

2013, Poliziesco

3.6
American Hustle - L'apparenza inganna (2013)
Genere
Poliziesco, Drammatico
Durata
Regista
Uscita ITA

Il brillante truffatore Irving Rosenfeld, assieme alla seducente e scaltra complice Sydney Prosser, è costretto a lavorare per il feroce agente FBI Richie DiMaso. DiMaso introduce i due in un mondo di personaggi mafiosi del Jersey, un mondo pericoloso ma affascinante. Il loro obiettivo è Carmine Polito, l'appassionato, irascibile politico del New Jersey, che si ritroverà preso tra le maglie dei geni della truffa e i Federali. L'imprevedibile moglie di Irving, Rosalyn, potrebbe essere la chiave di volta per far crollare tutto questo mondo.



#AmericaHustle è un divertissement anni '70 in grande stile e con attori affascinanti
Perché ci piace
  • Il quartetto di protagonisti è formidabile, con le due splendide signore che rubano spesso la scena alle acconciature delle costar maschili.
  • Lo splendore sartoriale e scenografico.
  • Il cinismo nascosto sotto la confezione brillante: la denuncia di un una società fondata e mantenuta in vita dagli imbroglioni e senza scrupoli che conoscono solo un'etica individualista.
Cosa non va
  • Il film soffre un po' la convivenza, alla base del suo script, tra character study e commedia farsesca
  • Jeremy Renner è sprecato in un ruolo debolissimo.
  • Russell fa il verso a Scorsese senza l'impegno e l'energia del Maestro.

Le vostre recensioni