Big Eyes

2014, Drammatico

Jason Schwartzman in Big Eyes di Tim Burton

Nel film dedicato alla vita della pittrice Margaret Keane l'attore sarà un gallerista di San Francisco.

L'attore feticcio di Wes Anderson cambia completamente genere. Jason Schwartzman è approdato a sorpresa sul set di Big Eyes, biopic in fase di sviluppo nelle mani del regista Tim Burton. Schwartzman, presenza inedita per Burton, affiancherà Christoph Waltz, Amy Adams, Danny Huston e Krysten Ritter nella pellicola ispirata alla vita dell'eccentrica pittrice Margaret Keane. Amy Adams interpreterà Margaret Keane, artista degli anni '60 che lottò per ottenere il riconoscimento per le sue opere, una serie di quadri dal soggetto particolare, bambini con grandi occhi che all'epoca divennero molto famosi, ma che in un primo tempo vennero attribuiti al marito Walter (Waltz). La lunga battaglia legale per provare l'identità del vero autore delle opere condusse i coniugi Keane al divorzio. Danny Huston sarà un giornalista di gossip che si occupa del chiacchierato divorzio, mentre Krysten Ritter interpreterà DeeAnn, amica di Margaret Keane. Quanto a Jason Schwartzman, l'attore si calerà nei panni di un gallerista di San Francisco di nome Ruben. La sceneggiatura è firmata dagli autori di Ed Wood Scott Alexander e Larry Karaszewski.

Jason Schwartzman sta ultimando le riprese dell'ultima fatica di Wes Anderson, il period movie The Grand Budapest Hotel. prossimamente lo vederemo nella commedia She's Funny That Way e nel biografico Saving Mr. Banks.

Jason Schwartzman in Big Eyes di Tim Burton
Privacy Policy