Il grande Gatsby

2013, Drammatico

Il grande Gatsby: uscita posticipata all'estate 2013

Il film di Baz Luhrmann non uscirà più a Natale 2012, come previsto, ma la prossima estate, probabilmente a giugno.

Un piccolo colpo di scena per Il grande Gatsby che potrebbe cambiare il destino del nuovo, attesissimo film di Baz Luhrmann: con un comunicato ufficiale, la Warner ha deciso di posticipare la release della pellicola - che vede nel cast Leonardo DiCaprio, Carey Mulligan e Tobey Maguire - all'estate 2013. La data precisa dell'uscita americana del film non è stata ancora annunciata, ma Il grande Gatsby sarebbe dovuto uscire a Natale 2012, per scontrarsi al boxoffice con il nuovo film di Quentin Tarantino, Django Unchained, ed entrare subito dopo nel vivo della Oscar race. E invece la Warner, nella persona di Dan Fellman, ha spiegato che il lavoro di Luhrmann ha superato le loro aspettative sotto ogni punto di vista, sia visivo che narrativo, e che con la release estiva del 2013, si augurano di avere un target di pubblico più ampio possibile. Va puntualizzato che negli States, nei mesi estivi, non è come in Italia, che le sale chiudono per mancanza di spettatori e titoli realmente appetibili, ma al contrario i cinema continuano ad accogliere pubblico pagante e le release di richiamo non mancano. Nelle intenzioni della Warner inoltre, si spera di poter presentare il film al Festival di Cannes, e trovare il modo di farlo uscire a giugno, così com'era stato fatto per Moulin Rouge, che in seguito aveva ricevuto otto nomination agli Oscar e vinto due statuette agli Academy Awards 2002.

Il grande Gatsby non è l'unico film di quest'anno la cui release è stata spostata al 2013: stessa sorte è toccata a Gravity di Cuaron, che sarebbe dovuto uscire a novembre e a Gangster Squad che avrebbe dovuto fare il suo debutto in sala a settembre, ma invece uscirà a gennaio.

Trailer - The Great Gatsby

Il grande Gatsby: uscita posticipata all'estate...
Privacy Policy