Doonby

2012, Drammatico

Il fortunato John Schneider

Nella commedia Doonby l'attore vestirà i panni di un barista vagabondo protetto da una buona stella che se la dovrà vedere con l'invidia degli abitanti di una cittadina texana.

L'affascinante John Schneider interpreterà un moderno George Bailey in Doonby. George Bailey è il personaggio ingenuo e naive portato sullo schermo da James Stewart in La vita è meravigliosa di Frank Capra. In Doonby Schneider vestirà i panni di Sam Doonby, un eccentrico vagabondo che si trasferisce in una cittadina del Texas accettando un impiego come barista canterino. L'uomo riesce stranamente a evitare le sfortune che si abbattono sugli altri abitanti della città, scatenando l'invidia dei suoi concittadini. Il film, descritto come un incrocio tra La vita è meravigliosa e Crazy Heart, vede Robert Davi nel ruolo dello sceriffo della cittadina. Nel cast anche Joe Estevez, Jennifer O'Neill, Ernie Hudson e Jenn Gotzon. A firmare regia e sceneggiatura l'inglese Peter Mackenzie. Il film verrà girato negli Spiderwood Studios di Austin. "E' una sceneggiatura molto arguta ed è difficile prevedere ciò che accadrà alla fine" ha spiegato John Schneider "ma la cosa che mi attrae maggiormente sono le persone coinvolte nel progetto che contiene un alto livello di passione, integrità e abilità".

John Schneider, star del piccolo schermo grazie al ruolo di Bo Duke nel mitico Hazzard e del padre del giovane Clarke Kent in Smallville, di recente ha recitato in What Would Jesus Do?, nell'horror Snow Beast e nella commedia Holyman Undercover, dove veste i panni di uno spassoso Satana.

Il fortunato John Schneider
Privacy Policy