L'ultimo samurai

2003, Azione

Gli ultimi premi alla vigilia degli Oscar

Consegnati nei giorni scorsi gli ultimi premi dei sindacati cinematografici statunitensi di questa stagione: CAS, CDG, WGA e, la scorsa notte, i SAG.

La stagione delle premiazioni alle più meritevoli produzioni cinematografiche del 2003 è agli sgoccioli; culminerà nella notte tra domenica e lunedì al Kodak Theatre di Los Angeles con la grande festa degli Academy Awards. Questo week-end si sono tenuti gli happening per la consegna degli ultimi premi dei Guild, i sindacati che raccolgono i lavoratori dello spettacolo: la Cinema Audio Society ha premiato Master and Commander: Sfida ai confini del mare, mentre il Costume Designers Guild ha voluto gratificare la neozelandese Ngila Dickson per i costumi di due diverse produzioni: L'ultimo samurai e Il signore degli anelli - Il ritorno del re. Il premio per i costumi in stile contemporaneo è andato invece a Durinda Wood per A Mighty Wind.

Nella notte di sabato sono stati annunciati i vincitori dei WGA (Writers Guild Awards): per la sceneggiatura originale ha trionfato Sofia Coppola con Lost in Translation - L'amore tradotto, mentre per quella non originale ad avere la meglio in una delle competizioni più incerte di quest'annata sono stati Shari Springer Berman e Robert Pulcini per il loro adattamento del fumetto American Splendor di Harvey Pekar.
Stanotte si è invece tenuta la cerimonia per la consegna dei SAG (Screen Actors Guild), che ha visto molte conferme e una sorpresa nel premio per il miglior attore protagonista, con la vittoria di Johnny Depp (per La maledizione della prima luna), che ora potrebbe insidiare i due favoriti all'Oscar Sean Penn (Mystic River) e Bill Murray (Lost in Translation). Miglior attrice protagonista, una conferma nella sorprendente Charlize Theron di Monster; nessuna novità neanche per attore e attrice non protagonisti, con il trionfo di Tim Robbins (nella foto) per Mystic River e di Renèe Zellweger per Ritorno a Cold Mountain.
Il SAG per la miglior performance complessiva del cast è andato al corale - e finora ignorato, per quanto riguarda la recitazione - Il signore degli anelli - Il ritorno del re.

Gli ultimi premi alla vigilia degli Oscar

Fonte: Oscarwatch

Privacy Policy