Buongiorno papà

2013, Commedia

Boxoffice: ancora vento in poppa per Oz

Il film di Sam Raimi conserva la prima posizione nelle classifiche degli incassi sia in Italia che negli Stati Uniti. Da noi, secondo posto per la commedia Buongiorno papà.

Continua di buona lena l'ottima performance ai botteghini di tutto il mondo per il primo vero blockbuster dell'anno, Il grande e potente Oz. Il film di Sam Raimi supera agevolmente i due milioni di euro al secondo week end di programmazione in Italia, incassando il doppio della commedia italiana Buongiorno papà, che fa registrare un debutto non esaltante. Scende in terza posizione Il lato positivo - Silver Linings Playbook.

Negli States, Oz scende di quasi il 50% rispetto alla scintillante esordio, mantenendo tuttavia un ottimo passo che gli permetterà di superare senza difficoltà i 200 milioni di dollari in totale. Debutto oltre le asettative, al secondo posto, per il thriller interprtato da Halle Berry e diretto da Brad Anderson The Call. Abbastanza deludente, invece, l'esordio della commedia dal cast stellare The Incredible Burt Wonderstone.

Box office week-end


1
1

Il grande e potente Oz


2013
  • Incasso weekend: 2,116,009 € ( 589 sale )
  • Incasso totale: 5,701,372 €
2
2

Buongiorno papà


2013
  • Incasso weekend: 1,059,740 € ( 420 sale )
  • Incasso totale: 1,059,740 €
3
3

Il lato positivo - Silver Linings Playbook


2012
  • Incasso weekend: 1,051,238 € ( 282 sale )
  • Incasso totale: 2,658,485 €
4
4

La frode


2012
  • Incasso weekend: 858,370 € ( 274 sale )
  • Incasso totale: 858,370 €
5
5

Educazione Siberiana


2013
  • Incasso weekend: 531,935 € ( 281 sale )
  • Incasso totale: 3,668,082 €

Boxoffice: ancora vento in poppa per Oz
Privacy Policy