Mission: Impossible - Protocollo Fantasma

2011, Azione

Box Office di Natale: Sherlock 2 davanti a Vacanze a Cortina

Il week end cruciale delle feste regala ancora una volta la vittoria al film di Guy Ritchie. Il cinepanettone, però, inizia a carburare e supera sia Il gatto con gli stivali che Finalmente la felicità.

Continua la gara a quattro per il munifico bottino dei botteghini festivi, e anche questa volta il film più visto è Sherlock Holmes: Gioco di ombre, che la spunta su un Vacanze di Natale a Cortina abbastanza in ripresa, dopo l'avvio decisamente deludente, da bruciare sia lo spin-off Dreamworks Il gatto con gli stivali sia il compatriota pieraccioniano Finalmente la felicità. Si tratta in ogni caso di cifre che risentono palesemente del momento economicamente infelice che stanno vivendo le famiglie italiane: nonostante non sia possibile raffrontare in maniera precisa il week end corrispondente dello scorso anno, che includeva Natale e Santo Stefano, resta il fatto che gli incassi complessivi ammontano praticamente alla metà.

Le cose sembrano andare un po' meglio Oltreoceano, dopo qualche settimana di incassi davvero modesti: il giorno di Natale porta al cinema tanti americani, e a ottenere consensi sono soprattutto Mission: Impossible - Protocollo fantasma e Sherlock Holmes: Gioco di ombre, con il nuovo, atteso film di David Fincher Millennium - Uomini che odiano le donne che si affaccia in terza posizione.

Box office week-end


1
1

Sherlock Holmes: Gioco di ombre


2011
  • Incasso weekend: 2,434,445 € ( 559 sale )
  • Incasso totale: 7,505,949 €
2
2

Vacanze di Natale a Cortina


2011
  • Incasso weekend: 2,157,916 € ( 529 sale )
  • Incasso totale: 4,447,233 €
3
3

Il gatto con gli stivali


2011
  • Incasso weekend: 1,778,128 € ( 579 sale )
  • Incasso totale: 4,863,998 €
4
4

Finalmente la felicità


2011
  • Incasso weekend: 1,587,002 € ( 506 sale )
  • Incasso totale: 3,872,128 €
5
5

Capodanno a New York


2011
  • Incasso weekend: 730,993 € ( 235 sale )
  • Incasso totale: 730,993 €

Box Office di Natale: Sherlock 2 davanti a...
Privacy Policy