Vacanze di Natale a Cortina

2011, Comico

2.8
Vacanze di Natale a Cortina (2011)
Genere
Comico, Commedia
Durata
Regista
Uscita ITA

A Natale un gruppo variopinto di personaggi dell'Italia di oggi si trasferiscono a Cortina per trascorrere in allegria le vacanze invernali. C'è Lando, un giovane siciliano appena assunto come autista grazie ad una raccomandazione politica dall'ingegnere Brigatti, manager del gas spregiudicato e trasformista. Adesso Brigatti, però, ha un problema: per il disperato di energia dell'Italia, deve chiudere a tempo di record un accordo con il più grande fornitore di gas sulla piazza, un certo Fiodor Isakovic, russo doc, arricchito e prepotente, in vacanza anche lui a Cortina con la moglie Galina. A Cortina arrivano anche due coppie di parenti: Massimo e Brunella, in lotta con Andrea e Wanda. Brunella e Wanda sono sorelle e hanno sposato Massimo e Andrea: tra i cognati è scoppiata la guerra perché Andrea ha vinto 250 mila euro al gioco dei Pacchi in tv, e da allora se la tira e si sente superiore. Inoltre a Cortina, nel loro chalet, villeggiano come da tradizione i Covelli. Roberto Covelli è un affermato avvocato romano. Elena, sua moglie, borghese capitolina, è una tipa tosta e spiritosa. Ed insieme a loro, oltre ad una simpatica e disinibita colf filippina e al cane Boris, ci sono le figlie: Cristiana, una quindicenne che vive una romantica e tormentata storia d'amore con un suo coetaneo via Facebook, e Giulia, ventenne appena sposata con Valerio, un noioso borghesuccio.

Le vostre recensioni