Colossal

2016, Avventura

Anne Hathaway 'infastidisce' Godzilla e la Toho minaccia azioni legali

Il progetto in lavorazione su Gozilla diretto da Nacho Vigalondo, Colossal, è giunto alle orecchie della Toho che ha deciso di citare in giudizio gli autori.

Qualche tempo fa è stato annunciato un nuovo progetto che vedrà protagonista la bella Anne Hathaway. L'attrice premio Oscar sarà diretta da Nacho Vigalondo in un eccentrico monster movie intitolato Colossal in cui interpreta una donna abbandonata dal fidanzato che scopre di avere un legame telepatico con un gigantesco rettile che sta distruggendo la città di Tokyo.

Bene, questo film potrebbe non essere mai visto da nessuno. La ragione? Dopo aver appreso il plot di Colossal la giapponese Toho, compagnia che possiede i diritti di immagine e sfruttamento di Godzilla, ha dato vita a un'azione legale per bloccare il progetto, colpevole di essere troppo simile alle avventure del suo lucertolone. Toho ha quindi citato in giudizio Voltage Pictures tentato di bloccare la produzione di Colossal, descritto come un incrocio tra Godzilla e Essere John Malkovich.

A quanto pare Toho sarebbe stanca dei numerosi tentativi di imitazione del vero Godzilla, icona nazionale a cui di recente sono stati tributati anche gli onori della cittadinanza di Tokyo, e del mancato pagamento dei diritti. Lo scorso anno, il regista Nacho Vigalondo aveva avuto la malaugurata idea di affermare pubblicamente: "Il mio prossimo film sarà il Godzilla più economico di sempre, lo giuro. Sarà un film su Godzilla serio, ma mi è venuta un'idea che lo renderà talmente economico da farvi sentire traditi". Se gli avvocati della Toho hanno letto l'intervista, prevediamo che i prossimi mesi, per il povero Nacho, non saranno tra i migliori della sua carriera.

Anne Hathaway 'infastidisce' Godzilla e la Toho...
Anne Hathaway protagonista di Colossal, diretto da Nacho Vigalondo
Godzilla nominato cittadino onorario del distretto di Shinjuku
Privacy Policy