Amanda Knox: Murder on Trial in Italy (FILM TV)

2011, Drammatico

Amanda Knox: la Lifetime cambia il finale del film tv

A poche ore dall'assoluzione della ragazza di Seattle, condannata in primo grado per l'omicidio di Meredith Kercher insieme al suo fidanzato, Raffaele Sollecito, il network americano ha annunciato di aver cambiato il finale per adeguarlo agli sviluppi più recenti della storia.

Non sono neanche passate 24 ore dalla conclusione del processo ad Amanda Knox e Raffaele Sollecito, condannati in primo grado per l'omicidio di Meredith Kercher, avvenuto a Perugia, nel 2007, che il piccolo schermo si adegua prontamente all'attualità. Il network Lifetime infatti, ha annunciato di aver cambiato il finale del film televisivo Amanda Knox: Murder on Trial in Italy adeguandolo agli sviluppi più recenti del caso.
Il film, che vede protagonista Hayden Panettiere nel ruolo della studentessa di Seattle accusata di aver ucciso brutalmente la sua compagna di stanza inglese insieme al suo fidanzato Raffaele (interpretato da Paolo Romio) aveva già sollevato delle controversie da parte della famiglia della Kercher e stasera andrà in onda con un finale diverso, che prevede l'assoluzione di Amanda e Raffaele nel processo di secondo grado.

Nella giornata di ieri la tranquilla Perugia è stata assediata dai media e dai curiosi, in trepidante attesa di sapere quale sarebbe stato il verdetto della giuria. Amanda è stata condannata a tre anni per calunnia, nei confronti di Patrick Lumumba (suo ex-datore di lavoro, inizialmente coinvolto nella vicenda) ma considerato che li ha già scontati, è stata scarcerata immediatamente (insieme a Sollecito) ed è già in volo per gli States, dove è attesa dai suoi sostenitori e spera di lasciarsi alle spalle questa vicenda.
Naturalmente la sentenza sta sollevando un fiume di discussioni e polemiche tra chi è convinto che non esistano prove reali del coinvolgimento dei due ragazzi nell'omicidio Kercher e chi critica apertamente il sistema giudiziario italiano e ritiene che i due siano colpevoli. Intanto, a quattro anni dalla sua morte, Meredith e la sua famiglia non hanno ancora avuto giustizia.

Amanda Knox: la Lifetime cambia il finale del...
Privacy Policy