This Is Where I Leave You

2014, Commedia

Adam Shankman prigioniero di una famiglia infernale

In This Is Where I Leave You il regista affronterà la terribile famiglia Foxman, già al centro del romanzo di Jonathan Tropper Portami a casa.

Gli ultimi ritocchi all'atteso Rock of Ages lo stanno impegnando molto, ma il regista Adam Shankman non rinuncia a guardarsi intorno in cerca di nuovi progetti. L'autore sarebbe appena entrato in trattative con la Warner per produrre e dirigere l'adattamento del romanzo di Jonathan Tropper Portami a casa. Focus della storia è una famiglia disfunzionale che ha raggiunto un livello di tossicità quasi letale. Si tratta della famiglia Foxman, in cui è intrappolato il trentenne Judd Foxman. Il telefono del cognato non smette mai di squillare, la sorella non fa che scoccargli frecciatine acide, in combutta con il fratello minore, mentre la madre, stretta in un vestito troppo provocante, gli rivolge solo sguardi di commiserazione. L'unico desiderio di Judd è scappare lontano e non pensare più a tutti i guai della sua vita, perché Judd è senza casa, senza moglie, che l'ha tradito con il suo capo, e ora anche senza più un padre, morto all'improvviso. Per questo è dovuto tornare a casa e non può fuggire. Le ultime volontà del padre richiedono che venga celebrata la Shiva, il periodo di lutto prescritto dalla religione ebraica: per sette giorni consecutivi tutta la famiglia dovrà riunirsi sotto lo stesso tetto. E sette giorni possono essere un tempo infinito, soprattutto se i componenti della famiglia sono tutti fuori di testa e non riescono a stare per più di ventiquattr'ore insieme senza scannarsi. Ne bastano molte meno perché la casa diventi una polveriera pronta per esplodere a causa di vecchi rancori, passioni mai sopite e segreti inconfessabili.

In un primo tempo David Yates aveva preso in considerazione la regia di This Is Where I Leave You, ma poi ha preferito dedicarsi ad altro. Shankman non dirige un dramma dal 2002, anno in cui ha realizzato il commovente I passi dell'amore, ma ha alle spalle una lunga esperienza di storie familiari. Il regista, al momento, è coinvolto nello sviluppo di The Nutcracker, ma la Warner sarebbe intenzionata ad anticipare le riprese di This is Where I Leave You all'estate facendo slittare gli altri progetti di Shankman.

Adam Shankman prigioniero di una famiglia...
Privacy Policy