A Roberto Herlitzka il Nastro d'Argento alla Carriera

L'irresistibile performance applaudita a Cannes ne La grande bellezza è l'ultima di una serie di interpretazioni che hanno siglato quest'anno, secondo i giornalisti cinematografici, il suo eclettico protagonismo, anche come 'non protagonista'

Nastro d'Argento alla carriera 2013 per Roberto Herlitzka, sempre più protagonista del cinema di qualità negli ultimi anni, quest'anno eccellenza indiscutibile sullo schermo mentre prosegue la sua lunga stagione vissuta prevalentemente a teatro. L'annuncio a Cannes, dove Herlitzka è stato applaudito ieri nel cast corale de La grande bellezza di Paolo Sorrentino, perfetta chiusura di un'annata che ha aggiunto al suo curriculum cinematografico altri due ruoli indimenticabili: quello del cinico professore "disegnato" da Giuseppe Piccioni ne Il rosso e il blu e il parlamentare-filosofo di Bella addormentata, con la regia di Marco Bellocchio, con il quale è stato applaudito a Venezia, all'ultima Mostra d'Arte Cinematografica.

Herlitzka, più volte candidato ai Nastri, riceverà il Premio a Roma, la sera di giovedì prossimo 30 Maggio, quando al Museo Maxxi saranno annunciate le candidature ai Nastri 2013 e sarà festeggiato il Film Nastro dell'anno 2013, Io e te di Bernardo Bertolucci.

A Roberto Herlitzka il Nastro d'Argento alla...

Fonte: Comunicato stampa

Privacy Policy