12 anni schiavo

2013, Drammatico

12 anni schiavo inaugura Capri, Hollywood 2013

Primo colpo grosso per la manifestazione che sarà aperta dall'acclamato pamphlet storico di Steve McQueen.

Sarà il pluripremiato 12 anni schiavo di Steve McQueen a inaugurare il festival Capri, Hollywood il 27 dicembre. La manifestazione, giunta alla 18° edizione, è riuscita ad assicurarsi un'apertura prestigiosa col dramma storico interpretato da Chiwetel Ejiofor, Michael Fassbender, Benedict Cumberbatch, Paul Dano e Brad Pitt. Il film, che arriverà in Italia il 20 febbraio con BIM Distribuzione), è tratto dall'autobiografia di Solomon Northup, violinista newyorchese nero (interpretato da Chiwetel Ejiofor) che, nella seconda metà del 1800, venne rapito e venduto come schiavo finendo nelle mani del sadico proprietario di una piantagione in Louisiana. ''Siamo onorati che Capri, Hollywood sia stato scelto dai produttori per un'anteprima così prestigiosa. E' la conferma che il festival è ormai una vetrina strategica nella corsa agli Awards internazionali" ha dichiarato il patron Pascal Vicedomini. "Ringraziamo Patrick Wachsberger, Co-Chairman della Lionsgate e Valerio de Paolis della Bim, per la fiducia accordataci sulla scia dei risultati da noi prodotti in campo internazionale nel recente passato".

Capri, Hollywood 2013, realizzato collaborazione con il Comune di Anacapri e la Citta' di Capri, sarà presieduto dal regista inglese Michael Radford e dalla produttrice Marina Cicogna. Nel corso della manifestazione, che si svolgerà tra il Cinema Paradiso e la Casa Rossa di Anacapri e la Certosa di San Giacomo e la Piazzetta di Capri, anche un omaggio all'attrice svedese Ingrid Bergman, a 60 anni del capolavoro di Roberto Rossellini Viaggio in Italia, girato proprio tra le meraviglie di Capri, Napoli e Pompei. Per informazioni: www.caprihollywood.com.

12 anni schiavo inaugura Capri, Hollywood 2013

Fonte: Comunicato stampa

Privacy Policy