The Tribe

2014, Drammatico

3.7
The Tribe (2014)
Genere
Drammatico
Durata
Regista
Uscita ITA

Sergey è un adolescente sordomuto che è appena entrato in un collegio speciale; qui, deve essere sottoposto a tutti i riti di passaggio dei suoi pari, in special modo quelli della banda che governa il luogo e gestisce anche traffici di droga e prostituzione. Il ragazzo si innamora di Anna, giovane che vende il suo corpo per sopravvivere e ha lasciato l'Ungheria. Per amore della ragazza, Sergey sarà disposto anche a infrangere le regole della banda.



#TheTribe: il folgorante debutto di Myroslav Slaboshpytskiy realizzato nella lingua dei segni
Perché ci piace
  • La lingua dei segni. Nonostante l'assenza di dialoghi il film mantiene un ritmo narrativo costante.
  • La fotografia. I colori, brillanti e freddi, realizzati dal direttore della fotografia Valentyn Vasyanovych amplificano il senso di isolamento nel quale vivono i protagonisti.
  • La regia. Myroslav Slaboshpytskiy utilizza piani sequenza e riprese con la macchina a mano per creare un contatto maggiore con i suoi personaggi.
Cosa non va
  • La lunghezza. Oltre due ore di pellicola date da un montaggio non troppo asciutto.

Le vostre recensioni