The Amazing Spider-Man 2: Il Potere di Electro - curiosità

2014, Azione

2.9
Curiosità e citazioni

Curiosità


  • Date di uscita e riprese - The Amazing Spider-Man 2: Il Potere di Electro è arrivato per la prima volta nelle sale italiane il 23 Aprile 2014 (Warner Bros); la data di uscita originale è: 02 Maggio 2014 (USA).
    Le riprese del film si sono svolte nel periodo 04 Febbraio 2013 - 25 Giugno 2013 in USA.

    Ecco alcune delle location in cui è stato girato il film:

    Bethpage, Long Island, New York, USA
    Brooklyn, New York City, New York, USA
    Grumman Aerospace Factory, Bethpage, Long Island, New York, USA
    Ironhead Studio, Los Angeles, California, USA
    New York City, New York, USA
    Rochester, New York, USA

    ● ● ●
  • Un ragno nella Grande Mela - The Amazing Spider-Man 2: Il potere di Electro è il primo film di Spider-Man ad essere girato interamente a New York, ed è inoltre la più grande produzione cinematografica mai girata in quella città.

    ● ● ●
  • Mary-Jane addio - Shailene Woodley era stata ingaggiata per interpretare il personaggio di Mary-Jane Watson in The Amazing Spider-Man 2: Il Potere di Electro, e aveva persino girato alcune scene. In seguito, tuttavia, si è deciso di eliminare del tutto il suo personaggio: per rendere la trama della serie più lineare, infatti, si è scelto di fare in modo che Gwen Stacy restasse l'unico amore del protagonista, per tutto il resto del franchise.

    ● ● ●
  • Un appuntamento rimandato - Chris Cooper, che interpreta il ruolo dello scienziato Norman Osborn in The Amazing Spider-Man 2: il potere di electro, era già stato preso in considerazione per interpretare il Dottor Octopus nello Spider-Man 2 di Sam Raimi.

    ● ● ●
  • Fedeltà visiva - In The Amazing Spider-Man 2: Il Potere di Electro, il costume dell'eroe è stato disegnato per ricalcare meglio di quanto era stato fatto quello della sua prima apparizione nel fumetto originale. La disposizione dei colori è esattamente la stessa, così come i grandi "occhi" bianchi nella maschera (in precedenza, questi ultimi erano stati sempre con tonalità grigie o comunque chiare). Le uniche due differenze col costume originale sono la forma del ragno sul retro, e l'assenza delle "ali" fatte di ragnatela sotto le braccia.

    ● ● ●
  • Impegni che confliggono - Il regista Marc Webb aveva stipulato un contratto con la Twentieth Century Fox che lo impegnava a dirigere due film, il primo dei quali è stato 500 giorni insieme (2009). La lavorazione dell'eventuale secondo film sarebbe entrata in conflitto con quella di The Amazing Spider-Man 2: Il Potere di Electro; per ricevere una deroga, e poter girare quest'ultimo, il regista ha dovuto accettare di estendere il contratto a tre film.

    ● ● ●
  • Il ragno tesse la sua tela... per 142 minuti - Con i suoi 142 minuti di lunghezza, The Amazing Spider-Man 2: Il Potere di Electro è, al momento della sua uscita, il più lungo film di Spider-Man mai realizzato.

    ● ● ●
  • Un Rhino ibrido - La rappresentazione del personaggio di Rhino, nemico dell'eroe, in The Amazing Spider-Man 2: Il Potere di Electro, è un misto tra il Rhino della serie a fumetti regolare (il cui vero nome è Aleksei Sytsevich) e quello dell'Ultimate Universe (dove il personaggio non ha superpoteri e indossa un esoscheletro simile a quello di Iron Man).

    ● ● ●
  • Una comparsa a quattro zampe - Il cane che il personaggio di Gwen sta portando a spasso in The Amazing Spider-Man 2: Il Potere di Electro, mentre Peter la spia dal tetto di un palazzo, è in realtà il cane degli stessi Andrew Garfield ed Emma Stone. I due lo hanno adottato nel 2013.

    ● ● ●
  • Il 35mm non ha (ancora) le ragnatele - Il regista Marc Webb ha voluto girare The Amazing Spider-Man 2: Il Potere di Electro in 35mm, invece di riutilizzare le videocamere digitali Red Epic con cui aveva girato il precedente The Amazing Spider-Man. Si tratta di uno dei rarissimi casi in cui una serie passa dal digitale alla pellicola, mentre, nei franchise più recenti, è molto più comune il contrario.

    ● ● ●
  • Specifiche tecniche - Girato in: 35 mm.
    Proiettato in: 35 mm, 70 mm e D-Cinema.
    Rapporto immagine: 2,35 : 1.
    Colore: a colori.
    Formato audio: SDDS, Datasat, Dolby Digital, Auro 11.1 e Dolby.
    Lingua originale: inglese.