Storia di una ladra di libri

2013, Drammatico

trailer
in 7
Storia di una ladra di libri (2013)
Genere
Drammatico, Guerra
Durata
Regista
Uscita ITA

La giovane Liesel, traumatizzata dagli orrori della Germania durante la Seconda Guerra Mondiale, trova sollievo rubando libri e condividendoli con altre persone. Nel frattempo, sotto le scale della sua casa, i genitori adottivi hanno creato un rifugio per ebrei.



#StoriaDiUnaLadraDiLibri è un racconto ambizioso ma frustrante, non sempre all'altezza del tema trattato.
Perché ci piace
  • La scelta di raccontare gli orrori della Seconda Guerra Mondiale attraverso le vicende di una bambina affamata di cultura è intelligente e coraggiosa.
  • La giovanissima Sophie Nélisse mostra una bravura notevole nei panni della protagonista.
  • La musica di John Williams è, nei momenti giusti, un bel colpo al cuore.
Cosa non va
  • I passaggi abbastanza arbitrari alla lingua tedesca sono una distrazione irritante.
  • L'uso della morte come voce narrante non ha l'impatto che ci si poteva aspettare.

Le vostre recensioni