Quo Vado?

2015, Commedia

3.3
Quo Vado? (2015)
Genere
Commedia
Durata
Regista
Uscita ITA

Checco Zalone è un impiegato dell’"Ufficio Caccia e Pesca", alle prese con la mobilità che lo porterà a spostarsi in numerose località del nostro paese e del mondo. Il protagonista sarà disposto a tutto, pur di salvaguardare il proprio lavoro...



Con #QuoVado #CheccoZalone torna al cinema a #Capodanno sfidando il suo record con temi e ambizione più alti
Perché ci piace
  • Al suo quarto film Checco Zalone punta più in alto affrontando, attraverso la lente comica, temi come l’ambiente, la famiglia allargata e la tolleranza.
  • L’inizio è graffiante: Zalone attacca con ferocia il malcostume italiano simboleggiato dall’impiegato statale con l’ossessione per il posto fisso.
  • La scelta dei paesaggi è spiazzante e interessante: si passa dall’Italia al Polo fino in Africa.
Cosa non va
  • Dopo la prima mezz’ora il film ritorna su sentieri più sicuri, facendo ironia più facile sui vizi degli italiani all’estero.
  • La regia di Gennaro Nunziante si limita a mettere la macchina da presa al sevizio del suo protagonista.
  • Il finale rinuncia definitivamente all’ironia più feroce, cercando di accattivarsi una maggiore scelta di pubblico con una conclusione rassicurante.

Le vostre recensioni