Mio figlio (MINISERIE TV IN 2 PARTI)

2005, Drammatico

4.6
Mio figlio (MINISERIE TV IN 2 PARTI) (2005)
Genere
Drammatico
Durata
Regista
Uscita ITA

Federico Vivaldi è un ispettore di polizia che vive a Trieste ed è divorziato da sua moglie, con la quale è comunque in buoni rapporti. Entrambi hanno un figlio, Stefano, di 25 anni, che lavora in polizia con suo padre e al tempo stesso studia per laurearsi in legge. Una sera, una ragazza viene uccisa nel corso di una festa. Stefano è tra i presenti, ma non ha il coraggio di dire a suo padre che era lì perchè il principale indiziato è Damjan, un modello austriaco con il quale egli ha una relazione. E Vivaldi non sa che suo figlio è gay..

Le vostre recensioni