Incontri ravvicinati del terzo tipo - curiosità

1977, Fantascienza

4.3
Curiosità e citazioni

Citazioni


  • "Quanti anni hai?"
    "Otto."
    "Vuoi arrivare a nove"
    "Sì."
    "Allora vieni a vedere Pinocchio domani sera."
    [Roy Neary al figlio]

Curiosità


  • Date di uscita e riprese - Incontri ravvicinati del terzo tipo è arrivato per la prima volta nelle sale italiane il 24 Febbraio 1978; la data di uscita originale è: 16 Novembre 1977 (USA).
    Le riprese del film si sono svolte nel periodo 16 Maggio 1976 - 01 Febbraio 1977 in India, Messico e USA.

    Ecco alcune delle location in cui è stato girato il film:

    Dharamsala, Himachal Pradesh, India
    Mumbai, Maharashtra, India
    Bernal, Querétaro, Messico
    Querétaro, Messico
    Tequisquiapan, Querétaro, Messico
    Tequisquipán, Querétaro, Messico
    1613 Carlisle Drive East, Mobile, Alabama, USA
    22250 State Highway 181, Fairhope, Alabama, USA
    Bay Minette, Alabama, USA
    Black Hills National Forest, Wyoming, USA
    Brookley Field Industrial Complex, Mobile, Alabama, USA
    Building 17, Brookley Field Industrial Complex, Mobile, Alabama, USA
    Burbank, California, USA
    California, USA
    Devil's Tower National Monument, Devil's Tower, Wyoming, USA
    El Mirage Dry Lake, California, USA
    Fairhope, Alabama, USA
    Hangar 5, Building 17, Brookley Field Industrial Complex, Mobile, Alabama, USA
    Hangar 6, Building 17, Brookley Field Industrial Complex, Mobile, Alabama, USA
    Los Angeles International Airport - 1 World Way, Los Angeles, California, USA
    Los Angeles, California, USA
    Mojave Desert, California, USA
    Palmdale, California, USA
    Rockwell International Assembly Facility, Palmdale, California, USA
    Vincent Thomas Bridge, San Pedro, Los Angeles, California, USA
    Washington, District of Columbia, USA

    ● ● ●
  • Specifiche tecniche - Girato in: 35 mm e 65 mm (effetti speciali). Proiettato in: 35 mm, 70 mm e 8 mm. Rapporto immagine: 2,20 : 1 (70 mm) e 2,35 : 1. Colore: a colori. Formato audio: DTS 70mm e Dolby. Lingua originale: Inglese, Francese, Spagnolo e Hindi.

    ● ● ●
  • La macchina del tempo di Mottola - Per il concept dell'extraterrestre protagonista della commedia on the road Paul il regista Greg Mottola ha spiegato di aver avuto non poche difficoltà: "Abbiamo disegnato una versione computer grafica di Paul che non era completamente soddisfacente, così abbiamo chiamato una società di effetti pratici che ha questo talentato scultore che ha scolpito Paul in argilla. Ha scolpito miniature di Paul fino a quando noi non abbiamo creato un disegno che pensavamo buono, e allora ne ha scolpita una versione a grandezza naturale. L'idea era che Paul doveva essere il prodotto dell'evoluzione dell'essere umano fra un miliardo di anni". Ma nel vederlo sullo schermo il risultato "futuristico" in realtà di riporta indietro nel tempo, alle opere cult di Steven Spielberg, Incontri ravvicinati del terzo tipo ed E.T. L'Extraterrestre, ai cui alieni Paul somiglia incredibilmente.

    ● ● ●
  • Coppia fissa - L'anziana coppia di coniugi che appare in Duel di Steven Spielberg appare anche in Incontri ravvicinati del terzo tipo, sempre di Spielberg ed in Ritorno al futuro di Robert Zemeckis di cui Spielberg era produttore esecutivo.