Il signore degli anelli - La compagnia dell'anello - curiosità

2001, Fantastico

4.7
Curiosità e citazioni

Citazioni


  • Gandalf: "E' negli uomini che dobbiamo riporre le speranze".
    Elrond: "Gli uomini? Gli uomini sono deboli".
  • "Preferirei dividere una sola vita con te che affrontare da sola tutte le ere di questo mondo" (Arwen)
  • "Anche la persona più piccola può cambiare il corso del futuro." (Galadriel)
  • "Quando sei in dubbio, segui sempre il tuo naso" (Gandalf)
  • "Possiamo solo decidere cosa fare con il tempo che ci viene concesso." (Gandalf)
  • "E' pericoloso uscire dalla porta. Se non metti bene i piedi non si sa dove puoi essere spazzato via."
    (Bilbo)
  • "Ci sono cose più antiche e più malvage degli orchi nelle profondità della terra." (Gandalf)
  • Frodo: "Sei in ritardo!"
    Gandalf: "Uno stregone non è mai in ritardo, nè in anticipo. Arriva precisamente quando intende farlo."
  • "Molti di quelli che vivono meritano la morte e molti di quelli che muoiono meritano la vita. Tu sei in grado di valutare, Frodo?"
    [Gandalf]

Curiosità


  • Date di uscita e riprese - Il signore degli anelli - La compagnia dell'anello è arrivato per la prima volta nelle sale italiane il 18 Gennaio 2002 (Medusa); la data di uscita originale è: 19 Dicembre 2001 (USA).
    Il film è stato in produzione per il periodo Agosto 1998 - Ottobre 2001; le riprese si sono svolte dal 11 Ottobre 1999 al 22 Dicembre 2000 in Nuova Zelanda.

    Ecco alcune delle location in cui è stato girato il film:

    Arrowtown Recreational Reserve, Arrowtown, Otago, Nuova Zelanda
    Camperdown Studios, Camperdown Road, Miramar, Wellington, Nuova Zelanda
    Canterbury, Nuova Zelanda
    Fernside, Featherston, Wairarapa, Nuova Zelanda
    Hinuera Valley, Matamata, Waikato, Nuova Zelanda
    Kaitoke Regional Park, Wellington Region, Nuova Zelanda
    Lake Wakatipu, Queenstown, Otago, Nuova Zelanda
    Mavora Lakes, Southland, Nuova Zelanda
    Milford Sound, Fiordland National Park, Southland, Nuova Zelanda
    Paradise, Glenorchy, Otago, Nuova Zelanda
    Poet's Corner, Upper Hutt, Wellington, Nuova Zelanda
    Port Waikato, Waikato, Nuova Zelanda
    Queenstown, Otago, Nuova Zelanda
    Rangipo Desert, Waiouru, Tongariro National Park, Central Plateau, Nuova Zelanda
    Rangitikei River, Manawatu-Wanganui, Nuova Zelanda
    Tarras, Wanaka, Otago, Nuova Zelanda
    Tongariro National Park, Central Plateau, Nuova Zelanda
    Twizel, Canterbury, Nuova Zelanda
    Upper Hutt, Wellington, Nuova Zelanda
    Wellington, Nuova Zelanda

    ● ● ●
  • Piedi più comodi - La tecnica per ricreare i caratteristici piedi degli hobbit è cambiata dalla trilogia de Il signore degli anelli a quella de Lo Hobbit. Nella prima, infatti, le protesi inglobavano soltanto i piedi degli attori, rimanendo scomode e costringendo questi ultimi a toglierle dopo un certo tempo di utilizzo; quelle dei tre film de Lo Hobbit, invece, sono progettate per inglobare la gamba dell'attore fino al ginocchio, agevolando maggiormente i movimenti.

    ● ● ●
  • Tre volti noti - Ne Il signore degli anelli - La compagnia dell'anello ci sono molto riferimenti alle vicende di Bilbo Baggins narrate ne Lo hobbit o La riconquista del tesoro, primo romanzo scritto da J.R.R.Tolkien ambientato nel mondo della Terra di Mezzo.
    Nel prologo è citato il ritrovamento dell'anello da parte di Bilbo; nella scena in cui Gandalf Il Grigio entra nella casa di Bilbo osserva la mappa della Montagna Solitaria appartenente al nonno di Thorin Scudodiquercia; alla sua festa di compleanno Bilbo racconto a dei bambini di come sia stato fortunato a non essere stato mangiato dai tre troll Berto, Maso e Guglielmo, i quali compaiono in una scena successiva, pietrificati.

    ● ● ●
  • Il signore del domani - Nel film The Tomorrow Series: il domani che verrà uno dei protagonisti con in mano un lungo bastone grida "Tu non puoi passare!", facendo il verso alla celebre scena de Il signore degli anelli - La compagnia dell'anello in cui lo stregone Gandalf combatte il Balrog sul ponte di Khazad-Dûm.

    ● ● ●
  • Specifiche tecniche - Girato in: 35 mm. Proiettato in: 35 mm (anamorfico). Rapporto immagine: 2,35 : 1. Colore: a colori. Formato audio: DTS-ES, Dolby e SDDS. Lingua originale: Inglese e Sindarin (lingua artificiale).

    ● ● ●
  • Attenzione alle orecchie! - Durente le riprese di Signore degli anelli - La compagnia dell'anello, nel quale interpretava Arwen, Liv Tyler lasciò le sue orecchie finte sul cruscotto della sua auto, al sole. Quando tornò, le trovò completamente sciolte dal calore.

    ● ● ●
  • Non è mai troppo tardi - Per il ruolo di Granpasso/Aragorn nella trilogia de Il signore degli anelli, era stato ingaggiato Stuart Townsend, ma a quattro giorni dall'inizio delle riprese, la produzione si accorse che l'attore era inadatto al ruolo, perché troppo giovane. In extremis, fu chiamato in Nuova Zelanda Viggo Mortensen.

    ● ● ●
  • Due generazioni di hobbit per Holm - L'attore Ian Holm, che nella trilogia de Il signore degli anelli interpreta Bilbo Baggins, era stato nel 1981 la voce di Frodo nell'adattamento radiofonico del romanzo di Tolkien realizzato dalla BBC.

    ● ● ●
  • Elfo gondoriano - Orlando Bloom partecipò alle selezioni del cast per ottenere il ruolo di Faramir. Come sappiamo, però, venne richiamato per vestire i panni dell'elfo silvano Legolas Greenleaf.

    ● ● ●
  • Il no di Daniel - Il ruolo di Aragorn ne Il signore degli anelli era stato offerto a Daniel Day-Lewis, che però lo rifiutò.

    ● ● ●
  • Hobbiton, New Zealand - Hobbiton è stata costruita nella Hinuera Valley, vicino Matamata, in Nuova Zelanda. Le piante e gli alberi sono stati piantati un anno prima di cominciare a girare, così il set appariva come se gli Hobbit ci avessero vissuto per secoli.

    ● ● ●
  • Comparse mancate - L’esercito neozelandese era stato "scritturato" per partecipare alle scene delle grandi battaglie, ma la cosa non andò in porto perché i soldati furono chiamati ad una missione di pace in East Timor.

    ● ● ●
  • Un trailer da record - Una volta che il trailer de La compagnia dell'anello fu messo on line (il 7 aprile 2001), il file fu scaricato 1,6 milioni di volte nelle prime 24 ore.

    ● ● ●
  • Dedizione da ramingo - Durante le riprese della trilogia degli Anelli, Viggo Mortensen era senz'altro uno degli attori più in simbiosi col suo personaggio. Una volta, durante una conversazione, Peter Jackson lo chiamò "Aragorn" per un'ora senza che nessuno dei due ci facesse caso.

    ● ● ●
  • Rinunce - Sean Connery ha rinunciato al ruoolo di Gandalf nella trilogia jacksoniana del Signore degli Anelli, perchè non voleva restare diciotto mesi in Nuova Zelanda per le riprese e perchè non era riuscito a capire i romanzi di Tolkien e la sceneggiatura del film.