Happy End

2017, Drammatico

3.3
Happy End (2017)
Genere
Drammatico
Durata
Regista
Uscita ORIG
(Francia)

Una famiglia dell'alta borghesia francese vive vicino Calais, spazio di transito per i rigufiati arrivati in Francia, incurante della miseria che affligge i campi dei migranti.



#HappyEnd è una raffinata e sardonica riflessione sulla contemporaneità e sulla borghesia europea
Perché ci piace
  • La sofisticata e intelligente sceneggiatura che richiede la partecipazione dello spettatore.
  • L'eleganza della messa in scena e la precisione delle inquadrature.
  • Il cast: su tutti il gigantesco Jean Louis Trintignant e la promettente Fantine Harduin.
  • I gustosi riferimenti alle precedenti opere di Haneke.
  • L'umorismo nero del finale.
Cosa non va
  • Il film è complesso e stratificato, una visione impegnativa da non sottovalutare.
  • Gli tocca il ruolo di follow-up al capolavoro del 2012 Amour.

Le vostre recensioni