Grand Budapest Hotel - curiosità

2014, Commedia

4.0
Curiosità e citazioni

Citazioni


  • Non ha davvero senso fare alcunché nella vita perché tutto finisce in un batter d'occhio e all'improvviso arriva il rigor mortis.

Curiosità


  • Berlino 2014 - Presentato in concorso all'edizione 2014 del Festival internazionale del Cinema di Berlino.

    ● ● ●
  • Date di uscita e riprese - Grand Budapest Hotel è arrivato per la prima volta nelle sale italiane il 10 Aprile 2014 (20th Century Fox); la data di uscita originale è: 06 Marzo 2014 (Germania).
    Le riprese del film si sono svolte nel periodo 14 Gennaio 2013 - 15 Marzo 2013 in Germania.

    Ecco alcune delle location in cui è stato girato il film:

    Babelsberg Studios, Berlino, Germania
    Berlino, Germania
    Dresden, Saxony, Germania
    Görlitz, Saxony, Germania
    Hainewalde, Saxony, Germania
    Osterstein Castle, Zwickau, Saxony, Germania
    Sächsische Schweiz, Saxony, Germania
    Waldenburg, Saxony, Germania
    Zwinger, Dresden, Saxony, Germania

    ● ● ●
  • La Repubblica della vodka - Il nome dell'immaginaria Repubblica di Zubrowka in Grand Budapest Hotel, viene dal marchio polacco della vodka Zubrowka, un particolare tipo di vodka stagionata.

    ● ● ●
  • Una Madame non più in giallo - Per interpretare il personaggio di Madame D. in Grand Budapest Hotel era stata inizialmente scelta l'ex "Signora in giallo" Angela Lansbury; tuttavia, l'attrice ha dovuto rifiutare perché impegnata sul palcoscenico in Driving Miss Daisy, piece teatrale da cui ebbe origine il film A spasso con Daisy. Il ruolo è poi stato affidato a Tilda Swinton.

    ● ● ●
  • 'Mi van?' - Il nome del personaggio di Bill Murray in Grand Budapest Hotel, Mr. Ivan, può essere letto in ungherese come "Mi van?". L'espressione significa letteralmente "Cosa sta succedendo?".

    ● ● ●
  • La Tilda invecchiata - Per interpretare l'84enne Madame D. in Grand Budapest Hotel, Tilda Swinton ha dovuto sottoporsi a ore di trucco. "Di solito noi non lavoriamo con un budget stile-Jerry Bruckheimer, per i miei film, quindi spesso cerchiamo soluzioni che aggirino il problema", ha detto a questo proposito il regista Wes Anderson. "Ma per il make-up che doveva simulare l'età, ho semplicemente detto 'prendiamo la gente più costosa possibile'".

    ● ● ●
  • Pasticcini d'autore... o d'autrice - Nel film Grand Budapest Hotel, i pasticcini che rappresentano la "firma" dell'hotel, i Courtisane au Chocolat, sono stati in realtà preparati da Saoirse Ronan. "Non è stato facile farli", ha detto la Ronan. "Dimenticatevi le scene d'azione di Hanna: quei piccoli pasticcini sono stati la cosa più difficile che ho dovuto fare per un film".

    ● ● ●
  • Specifiche tecniche - Girato in: 35 mm.
    Rapporto immagine: 1,37 : 1 - 1,85 : 1 e 2,35 : 1.
    Colore: a colori.
    Lingua originale: inglese.