Maldamore: la nostra recensione del DVD

La commedia sentimentale di Angelo Longoni, che annovera nel cast Luca Zingaretti, Ambra Angiolini e Claudia Gerini, arriva in homevideo con un ottimo video. Discreto l'audio, sufficienti gli extra.

Commedia ricca di brio tutta giocata su tradimenti, girandole d'amore e coppie in crisi, Maldamore non ha avuto un grande riscontro nelle sale, nonostante la presenza di un cast di rilievo. Motivo in più per riscoprire ora in homevideo il film di Angelo Longoni, che affronta il tema dei patimenti amorosi e della trasformazione della coppia in modo giocoso e divertito, senza tanti drammi, anche se i segnali che passano sono quelli di una sorta di inesorabilità del tradimento, soprattutto come valvola di sfogo di relazioni ormai stanche e logore.

Il film parte da una banale coincidenza: un interfono per bambini lasciato acceso per sbaglio ed ecco che due uomini finiscono per far sapere alle relative moglie che in realtà hanno o hanno avuto delle relazioni extraconiugali. Una rivelazione sconvolgente per le due famiglie, che viene affrontata comunque in maniera comica, perché poi emergeranno via via altri tradimenti da parte di tutti. Come si diceva, di tutto rilievo il cast, che annovera Luca Zingaretti, Alessio Boni, Ambra Angiolini, Luisa Ranieri ed Eugenio Franceschini, con un piccolo ruolo anche per Claudia Gerini.

Video di qualità, solido e compatto

Maldamore: Alessio Boni e Luca Zingaretti in una scena

Maldamore è approdato in homevideo con un DVD targato CG Home Video di buon livello tecnico e con un reparto extra sufficiente. La parte migliore dell'edizione è sicuramente il video, che presenta immagini molte solide con un quadro piacevolmente compatto anche sui fondali. Il dettaglio è buono per lo standard DVD nonostante la fotografia piuttosto morbida, e anche il croma risulta vivace ma sempre naturale. I difetti si limitano a qualche leggerissimo segnale di aliasing su alcune figure sullo sfondo, e in alcuni movimenti di macchina che provocano rare sbavature. Per il resto, vista anche la brevità del film, la visione non presenta problemi di compressione ed è sempre molto piacevole.

Maldamore: Claudia Gerini 'adocchia' Luca Zingaretti in una scena del film

Audio discreto, extra sufficienti

Maldamore: la locandina del film
Totale 7
Video 8
Audio 6.5
Extra 6

L'audio presenta una traccia dolby digital multicanale di discreta fattura. Se dal centrale i dialoghi sono sempre chiari e cristallini, l'ambienza presenta una certa cura anche se la spazialità di insieme non è travolgente. Tuttavia alcuni passaggi musicali ma anche alcuni effetti ambientali sono ben dislocati tra i diffusori con interventi dei rear e una certa apertura laterale. C'è l'impressione comunque è che in alcune scene si poteva fare ancora qualcosina in più sul piano del dettaglio. Pienamente sufficienti i contenuti speciali, grazie al fatto che oltre al trailer e a una galleria fotografica, è presente un simpatico backstage di quasi 15 minuti, ricco di riprese curiose e momenti sul set ma anche di interventi del variegato cast.

Maldamore: la nostra recensione del DVD
Privacy Policy