Tracks - Attraverso il deserto

2013, Drammatico

Tv, i film della settimana, in viaggio con Tracks e Il centenario che scappa

Un viaggio alla scoperta di se stessi con una protagonista indomita e coraggiosa e la simpatica storia del vecchietto che fugge dalla casa di riposo sono le punte diamante di Sky Cinema 1 in questa settimana, segnata anche dalla prima in chiaro di Looper su Rai2.

Il centenario che saltò dalla finestra e scomparve: una scena

Sarà una settimana ricca di prime visioni quella compresa tra domenica 3 e sabato 9 maggio, all'insegna dell'avventura e della scoperta di sé. Proprio come ci indicano i protagonisti dei film che abbiamo scelto di mettere in copertina, Tracks e Il centenario che saltò dalla finestra e scomparve; due pellicole apparentemente distanti (la prima è un biopic, la seconda tratta da un libro di grande successo) che però rispondono alla stessa domanda: cosa succede quando la vita che si vive non soddisfa più le nostre reali esigenze?

Si parlerà anche di corna, con il simpatico Maldamore, altra prima visione di Sky Cinema e di un futuro quanto mai angosciante in Looper. Vi ricordiamo che per avere un quadro completo di tutti i palinsesti, potete leggere tutti gli aggiornamenti nella nostra guida TV quotidiana, così non vi sfuggirà proprio nulla.

Tracks - Attraverso il deserto

Le storie di uomini e donne che si lanciano in viaggi pericolosi alla scoperta della propria identità esercitano un grande fascino sul pubblico che guarda a questi personaggi con un misto di ammirazione e invidia. Robyn Davidson è una giovane che sul finire degli anni '70 decide di intraprendere una traversata in solitaria nel deserto australiano, con al fianco il cane Diggity e quattro cammelli. L'incontro con un fotografo del National Geographic trasforma quell'avventura in un racconto emozionante.

Tracks - Attraverso il deserto: Mia Wasikowska in un'immagine del film

Ancora un ruolo ispirato ad una figura femminile forte per Mia Wasikowska che dopo Jane Eyre e la futura Emma Bovary, veste i panni della protagonista, un lavoro duro che ne ha messo a dura prova la resistenza come lei stessa ha sottolineato nella conferenza di presentazione del film al Festival di Venezia.

"Sono stata legata a questo progetto per quasi due anni, e fin dal primo momento mi sono innamorata del personaggio, l'ho sentito in me - ha detto -. Poi ho letto anche il libro e quindi questo legame è diventato ancora più profondo. Ammetto che la prima volta ero quasi terrorizzata dall'idea di incontrare Robyn di persona ma invece quelli con lei sono stati tre giorni meravigliosi: noi, i cammelli, gli addestratori, a bere ed esplorare, quasi una mini versione del viaggio da lei affrontato più di trent'anni fa".

Martedì 5 maggio, su Sky Cinema 1 (21:10). Prima visione televisiva.

Il centenario che saltò dalla finestra e scomparve

E' una fuga per la vittoria quella di Allan Karlsson, arzillo centenario che nel giorno del suo compleanno decide che vuole ricominciare a vivere e per farlo, appunto, si lancia (cautamente) dalla finestra, diretto alla stazione degli autobus. Scopriremo che ha tante, tantissime cose da raccontare. Tratto dal bestseller di Jonas Jonasson, il film è una deliziosa commedia che sa divertire lo spettatore.

Giovedì 7 maggio, su Sky Cinema 1 (21:10). Prima visione televisiva.

Maldamore

Non drammatizziamo, è solo questione di corna. Vere o presunte. I protagonisti del film di Angelo Longoni, Luca Zingaretti, Ambra Angiolini, Alessio Boni e Luisa Ranieri sono infatti legati da uno strano incantesimo fatto di scappatelle, rivelazioni, scenate e gelosia.

"Ho scritto il film perché ho visto l'esplosione di tantissime coppie - ha raccontato Longoni - e la cosa più divertente è che quando uno soffre, visto da fuori naturalmente, tutto si trasforma in commedia, diventa ridicolo. Purtroppo il tempo gioca a sfavore delle coppie, ma ha una caratteristica positiva, ci può rendere più maturi e inclini al perdono, capaci di mediazione, pronti a superare le proprie manchevolezze".

Venerdì 8 maggio, su Sky Cinema 1 (21:10). Prima visione televisiva.

Nut Job - Operazione noccioline

Il povero Surly viene scacciato dal parco in cui vive e così diventa in breve tempo uno scoiattolo di città. Ovvero è costretto a passare dei momenti non proprio facili. Almeno fino a quando non scopre qualcosa che può farlo tornare ad essere l'idolo della sua comunità, un negozio di noccioline, il Maury's Nut Store, che potrebe salvare tutti i suoi amici.

Film d'animazione formato famiglia, quello diretto da Peter Lepeniotis è un compendio perfetto di tematiche e atmosfere che sono state più volte utilizzate e ampliate: amicizia, rispetto della diversità, comicità.

Venerdì 8 maggio, su Sky Cinema Family (21:10). Prima visione televisiva.

In the mood for movies

I gusti sono gusti, quando uno ama, ama e anche il film più brutto della storia del cinema può assumere un valore rilevante se per noi conta qualcosa. E questo è il senso ultimo di questa piccola rubrica che prova a darvi qualche suggerimento sulle pellicole più interessanti in programmazione.

Domenica 3 maggio

Il 4 maggio sarebbe stato il suo compleanno, quindi usiamo poche parole per descrivere la bellezza di Audrey Hepburn in Vacanze romane, fate prima a vederlo in prima serata su Rai Movie. Sognare con Gregory Peck è obbligatorio.

Buon compleanno Audrey!

Lunedì 4 maggio

Se il vostro umore è noir più che mai, L.A. Confidential potrebbe servire a placare le vostre inquietudini. O forse no. Fate una prova e sintonizzatevi su Iris in prima serata.

Venerdì 8 maggio

Fantascienza dal (doppio) volto umano quella di Looper, action con Bruce Willis che ci presenta un futuro in cui è possibile viaggiare nel tempo.Una tecnologia diventata però appannaggio dei criminali. Lo scoprirà un giovane killer che dovrà confrontarsi con un sé stesso di trent'anni più vecchio.

A tutti i lettori!

Movieplayer.it si rammarica per i cambiamenti improvvisi negli orari e nei giorni di messa in onda di programmi e film. Si tratta di variazioni nei palinsesti di cui non siamo responsabili.

Tv, i film della settimana, in viaggio con...
Mia Wasikowska sarà Madame Bovary
Colazione da Tiffany: un sogno romantico senza tempo
Privacy Policy