The Silent Man

2017, Drammatico

Tra una tartaruga rossa e Whitney Houston, ecco il 2017 (e oltre) di Bim

La BIM non si limita ad una panoramica delle prossime uscite, ma getta lo sguardo ad un futuro leggermente più lontano con una serie di anticipazioni interessanti, da Kings a Felt, Euphoria e Whitney.

Dopo l'amore: Cedric Kahn insieme alle figlie in una scena del film

Si sa, e lo stiamo vedendo in questi giorni, che le Giornate professionali di Cinema è l'occasione per presentare listini, uscite, date e appuntamenti dei mesi a seguire. Ma c'è chi, come BIM, fa un passo ulteriore parlando anche di quello che verrà dopo gli impegni già fissati, con una panoramica delle acquisizioni già effettuate e le produzioni ancora in corso. Una serie di anteprime promettenti, che vanno dal thriller Felt con Liam Neeson al film su Whitney Houston, senza trascurare produzioni italiane come Una famiglia.

La varietà dei primi mesi dell'anno

La costante dei primi mesi del 2017 per BIM è la qualità, perché in un listino che spazia dalla commedia francese all'animazione ci sentiamo di dire che è uno dei pochi punti in comune tra le diverse proposte, e lo possiamo dire con un certo grado di consapevolezza, avendo avuto la possibilità di apprezzare diverse di queste in diversi festival. Si parte infatti con Dopo l'amore, intepretato da Bérénice Bejo e passato a Cannes e a Torino, per proseguire con 150 milligrammi e La vendetta di un uomo tranquillo, apprezzato invece a Venezia.

Leggi anche: La recensione di Dopo l'amore: quando il matrimonio diventa un inferno

E Marzo è completato da due titoli diversi ma interessanti: il primo è Radin - L'avaro, un titolo provvisorio per una commedia francese dagli stessi produttori de La famiglia Belier con la star Daby Boon, secondo incasso dell'anno in patria, che appare folgorante dalle clip che ci sono state mostrate; il secondo è il nostro film del cuore di Cannes, La tartaruga rossa, prima co-produzione europea dello Studio Ghibli, che grazie a un lancio consistente in USA sembra proiettato alla corsa agli Oscar ed ha già ricevuto cinque nomination agli Annie Awards, i principali premi del settore.

Leggi anche: La recensione di La tartaruga rossa: animare la poesia

Uno sguardo al futuro

A seguire, oltre al listino che potete consultare a fondo articolo, ci sarà l'opera seconda di Sebastiano Riso, con Micaela Ramazzotti e Patrick Bruel, un film attualmente in corso di produzione e che potrebbe essere pronto per l'estare, ma la sua data d'uscita sarà legata ed eventuali partecipazioni a festival internazionali. In più è stato già acquisito il thriller giornalistico Felt, un film sulla falsariga di Il caso Spotlight prodotto da Tom Hanks e Ridley Scott che racconta la storia che tutti conosciamo, perché Felt, interpretato da Liam Neeson, è la gola profonda del Watergate, l'agente che forniva le informazioni al Washington Post. C'è poi Whitney, il nuovo film di Kevin MacDonald, storia vera e tragica di Whitney Houston.

Euphoria: Alicia Vikander ed Eva Green nella prima foto ufficiale

Kings è invece un film che racconta le questioni razziali agli inizi degli anni '80 e le loro origini, con una coppia di protagonisti di tutto rispetto: Daniel Craig e Halle Berry. Ottimo cast anche per Euphoria, un film tutto al femminile, storia di due sorelle che partono per un viaggio doloroso con Alicia Vikander, Charlotte Rampling ed Eva Green. Infine The Old Man and the Gun, prodotto da Robert Redford che lo interpreta insieme a Casey Affleck, è la storia vera di un rapinatore evaso 17 volte dal carcere, ogni volta riacciuffato dallo stesso poliziotto col quale si sviluppa una sorta di amicizia.

Tra una tartaruga rossa e Whitney Houston, ecco...
Corsa all’Oscar 2016: la nostra lista aggiornata dei favoriti nelle categorie principali
Tom Hanks: "Clint Eastwood tratta i suoi attori come cavalli"
Privacy Policy