Trentino Film Commission: dalle produzioni internazionali a quelle locali, sono 5 i progetti approvati nella t

Trentino Film Commission: dalle produzioni internazionali a quelle locali, sono 5 i progetti approvati nella terza call 2021.

NOTIZIA di 23/12/2021

Sono 5 i progetti approvati nella terza e ultima call 2021 che hanno ottenuto il contributo a fondo perduto stanziato dalla Trentino Film Commission e destinato a opere cinematografiche, di fiction, di animazione, di serie, di documentari e di programmi per la televisione, sia nazionali sia internazionali.

Tra le produzioni selezionate troviamo due progetti internazionali: il primo è Hambre, un lungometraggio coprodotto da Italia, Cile e Venezuela e diretto dalla regista Joanna Nelson; il secondo è invece un progetto destinato alla televisione, una serie tv girata in Francia, Italia e Giappone intitolata Drops of God, diretta dal regista Oden Ruskin e prodotta da Les Productions Dynamic Sas. Si tratta di un progetto multinazionale e multilingue, adattamento del fumetto giapponese best-seller "Kami, no Shizuku"

Abbiamo poi un nuovo episodio del tv movie di Mediaset Din Don 5, diretto dal regista Paolo Geremei e prodotto dalla Sunshine Production srl, che ancora una volta sceglie le location trentine per girare un nuovo capitolo di questo divertente film destinato al piccolo schermo.

Tra i progetti approvati c'è anche il cortometraggio vincitore del bando Corti AIR3 2021 dell'Associazione Italiana Registi, Quando piove a Baden-Baden, diretto dal regista Alessandro Soetje e prodotto da Nantucket Film srl.

Infine tra i titoli anche la serie Undercut: l'oro di legno - V stagione diretta da Mario Barberi, ideata e prodotta dalla società trentina GiUMa Produzioni, che racconta il lavoro delle migliori squadre di boscaioli per il dopo Vaia, in onda su DMax.