Spider-Man 4, Sam Raimi sul cameo di Bruce Campbell: "Sarebbe stato grandioso!"

Intervistato da Rolling Stone, Sam Raimi ha rivelato il cameo che Bruce Campbell avrebbe interpretato in Spider-Man 4. Beh, sarebbe stato grandioso...!

NOTIZIA di 02/05/2022

Sam Raimi ha rivelato il cameo che Bruce Campbell avrebbe interpretato in Spider-Man 4. A quanto pare, il ruolo dell'attore e amico di Raimi (nonché star de La Casa) sarebbe stato davvero straordinario!

Come riportato da CBR, Sam Raimi ha dichiarato a proposito del cameo di Bruce Campbell in Spider-Man 4: "Il gran cameo che avevamo costruito su di lui continua a mancarmi. Mysterio faceva parte di quelle possibilità. Avevamo anche altro in mente. Però, sì, Mysterio era in lista".

Bruce Campbell e Sam Raimi si conoscono fin dalla giovane età e l'attore ha interpretato un cameo in ogni film del regista incentrato sul franchise di Spider-Man. In Spider-Man: Far from Home a interpretare Mysterio è stato Jake Gyllenhaal. Secondo quanto rivelato dal regista, il suo Spider-Man 4 avrebbe portato in scena anche Kraven the Hunter.

Raimi ha raccontato: "Ho sempre voluto portare in scena Kraven. Lui è il più grande cacciatore di tutti i tempi e Spider-Man è un ingegno dei cieli. Sarebbe stato bello assistere a un loro scontro. Volevo anche che Peter continuasse a progredire come essere umano". Al momento, Sony Pictures sta producendo un film su Kraven the Hunter, diretto da JC Chandor e interpretato da Aaron Taylor Johnson, Russell Crowe, Levi Miller e Alessandro Nivola.

A proposito del suo eventuale quarto capitolo di Spider-Man, Sam Raimi ha rivelato: "Adoro Tobey e Kirsten. Credo che sia tutto possibile. Non ho veramente una storia e non so se Marvel possa essere interessata sul serio. Non conosco i loro piani ma sarebbe meraviglioso! Mi piacerebbe tantissimi lavorare di nuovo con Tobey anche in un film diverso da Spider-Man".

Il nuovo film di Sam Raimi, Doctor Strange nel Multiverso della Follia, uscirà nelle sale italiane il 4 maggio 2022.