Sorelle per sempre, la storia vera che ha ispirato il film è incredibile

Sorelle per sempre è una pellicola per la televisione del 2021, diretta da Andrea Porporati, basata su un'incredibile storia vera.

NOTIZIA di 16/09/2021

Sorelle per sempre, un film per la televisione del 2021 diretto da Andrea Porporati, trae ispirazione da una storia vera: quella di Melissa Foderà e Caterina Alagna, due ragazze di Mazara del Vallo che furono scambiate in culla in ospedale il 1º gennaio 1998 e che tornarono alle rispettive famiglie tre anni dopo, le quali hanno mantenuto un fortissimo legame d'amicizia tanto da definirsi "sorelle gemelle".

Il Corriere della Sera spiega che quella notte nacquero due bambine all'ospedale siciliano, Caterina e Melissa, e per ben tre anni nessuno si è mai accorto del fatto che quelle due neonate erano state scambiate in seguito ad un errore del personale ospedaliero.

Una maestra, in seguito, si accorse del fatto che le due bambine (che frequentavano lo stesso asilo) non assomigliavano alle loro rispettive madri: la somiglianza era "invertita". Arrivò quindi il test del DNA che confermò l'incredibile scambio avvenuto in quella notte di Capodanno di qualche anno prima.

In un primo momento tutti e due i nuclei familiari entrarono in crisi, spaventati dalle conseguenze della rivelazione, ma con il passare degli anni sia le famiglie che le due ragazze sono praticamente divenute una cosa sola: Caterina e Melissa hanno perfino condiviso lo stesso banco fino alla maturità.