Saginaw Grant, morto l'attore nativo americano di Breaking Bad

L'attore nativo americano Saginaw Grant è morto il 27 luglio 2021 all'età di 85 anni: aveva recitato in Breaking Bad e in The Lone Ranger

NOTIZIA di 01/08/2021

Saginaw Grant è morto il 27 luglio 2021 all'età di 85 anni. L'attore nativo americano era noto per aver recitato nella serie Breaking Bad e The Lone Ranger e accanto a star come Johnny Depp e Anthony Hopkins.

Saginaw Grant è morto nel sonno per case naturali mentre si trovava in una casa di cura a Hollywood. L'attore nativo americano era ricordato in modo particolare per aver recitato in Breaking Bad. Come riportato da The Wrap, Saginaw Grant aveva iniziato la sua carriera in War Party nel 1988. La sua manager ha dichiarato: "Amava l'Oklahoma e Los Angeles. Saginaw si era trasferito in California per motivi lavorativi ma non aveva mai dimenticato le sue radici in Oklahoma".

Una foto di Saginaw Grant
Una foto di Saginaw Grant

Noto per aver interpretato The World's Fastest Indian con Anthony Hopkins, il personaggio di Chief Big Bear in The Lone Ranger al fianco di Johnny Depp e progetti seriali quali Veep, Community, Breaking Bad e Shameless, l'attore nativo americano era nato nel 1936 a Pawnee, in Oklahoma, e ha iniziato la sua carriera come veterano negli US Marine Corps. Leader ereditario di Sac & Fox Nation of Oklahoma, Saginaw Grant ha puntualmente partecipato alle annuali edizioni del National Gathering of American Indian Veterans.

I talenti dell'attore, però, non si esauriscono qua. Grant, infatti, è stato anche un ballerino di Pow Wow premiato con il Living Legend Award dalla Native American Music Awards. Inoltre, nel 2018, il suo album Don't Let the Drums Go Silent ha vinto il Record of the Year NAMA. Le celebrazioni per la scomparsa dell'attore si terranno a Los Angeles.