Playboy: Bretman Rock è il primo “coniglietto” gay sulla copertina della rivista (FOTO)

Bretman Rock, un imprenditore, influencer, personaggio televisivo e make up artist ventitreenne, è il primo "coniglietto" gay ad apparire sulla copertina di Playboy.

NOTIZIA di 06/10/2021

Bretman Rock è ufficialmente il primo coniglietto gay ad apparire sulla copertina di Playboy: è la prima volta, infatti, che la storica rivista erotica statunitense decide di mettere in copertina un uomo omosessuale. "Che Playboy abbia un maschio in copertina è un grande traguardo per la comunità LGBT, per la mia comunità di persone di colore ed è tutto così surreale", ha commentato Rock su Twitter.

Bretman, con i suoi 18 milioni di follower su Instagram, è ormai divenuto un volto molto noto del mondo dello spettacolo. Il ragazzo, appena ventitreenne, è un imprenditore, influencer, personaggio televisivo, make up artist statunitense, diventato famoso nel 2015 grazie ad un video di contouring pubblicato su YouTube; in seguito è stato protagonista dei una docu-serie di MTV incentrata sulla sua vita e, nel 2017, è stato eletto "uno tra i teenager più influenti del mondo" dalla rivista Time.

A proposito della copertina, l'account Twitter ufficiale della rivista stessa ha dichiarato: "Per Playboy avere in cover un uomo è un'operazione importante a favore della comunità LGBT e anche per le persone di colore. Ed è così surreale. Si tratta di quella sensazione che ti fa dire: 'Ma sta succedendo veramente?'"

In ogni caso è doveroso specificare che questa non è la prima volta che un uomo appare sulla copertina di Playboy: il primo è stato lo stesso Hugh Hefner, mentre il secondo il musicista Bad Bunny. Questa, d'altro canto, è la prima volta che la rivista erotica sceglie per la sua copertina un uomo apertamente omosessuale.