Netflix riporta Spelacchio a Roma per il Natale 2019

Spelacchio, l'albero di Natale ancora sponsorizzato Netflix, è arrivato a Roma, dopo un lungo viaggio in cui ha 'incrociato' anche Marco Mengoni.

NOTIZIA di 04/12/2019

Spelacchio è arrivato a Roma, ancora grazie a Netflix, anche per questo Natale 2019. Perchè Netflix, che di serialità è maestra, ha deciso di dar vita a una vera e propria epopea delle feste con protagonista il solo e inimitabile Spelacchio, che, a ragione, possiamo ormai chiamare l'albero più famoso di Twitter.

Anche perchè lui ha ormai amici molto famosi, da una parte all'altra del mondo, e se un anno fa aveva ricevuto l'in bocca al lupo da parte del giovane cast di Stranger Things, nel 2019 a salutarlo c'è Marco Mengoni, che Spelacchio ha quasi incrociato nella sua discesa verso Roma. Il viaggio dell'albero di Natale Netflix è terminato qualche ora fa con l'arrivo nella Capitale, di cui è stata data prontamente notizia attraverso l'account ufficiale Twitter, e al momento Spelacchio si trova "al trucco", quasi pronto per il debutto annuale in piazza Venezia alla presenza del sindaco Virginia Raggi.

Il viaggio però è cominciato lo scorso 30 novembre da Cittiglio, in provincia di Varese, ed è stato costantemente monitorato attraverso i suoi social. Parma, Firenze, Prato ma anche Ronciglione, in provincia di Viterbo, paese natìo di Marco Mengoni. Ed è stato proprio lì che Spelacchio ha provato a incontrare il cantante, prestato di recente al doppiaggio anche per Klaus - I segreti del Natale, senza successo. Marco Mengoni però ha gentilmente risposto al suo nuovo amico albero, in un botta e risposta che ha divertito parecchio i fan dell'uno e dell'altro.