Lina Wertmüller: Infinity+ la ricorda con una selezione di titoli diretti dalla celebre regista

Infinity+ ricorda Lina Wertmüller con una selezione di titoli diretti dalla regista, sceneggiatrice e scrittrice italiana deceduta oggi, Giovedì 9 Dicembre 2021, a Roma.

NOTIZIA di 09/12/2021

Infinity+ ha deciso di omaggiare, con una selezione di 4 pellicole storiche, la leggendaria Lina Wertmüller che si è spenta oggi, a Roma, all'età di 93 anni. La celebre regista, sceneggiatrice e scrittrice italiana è stata la prima donna nella storia a essere candidata al premio Oscar come migliore regista nel 1977 per il film Pasqualino Settebellezze ed ha ricevuto il premio Oscar alla carriera nel 2020.

Infinity+, al fine di tenere vivo il suo ricordo, propone una selezione di titoli diretti dalla Wertmüller, a cominciare dalla versione restaurata di Pasqualino Settebellezze, pellicola candidata a quattro premi Oscar nel 1977 come migliore regia, miglior film in lingua straniera, miglior attore protagonista e migliore sceneggiatura originale.

Su Infinity+ sono disponibili anche Travolti da un insolito destino nell'azzurro mare di agosto, con Mariangela Melato e Giancarlo Giannini; Metalmeccanico e parrucchiera in un turbine di sesso e di politica, con Veronica Pivetti, Tullio Solenghi e Gene Gnocchi, e Film d'amore e d'anarchia - Ovvero "Stamattina alle 10 in via dei Fiori nella nota casa di tolleranza...", presentato in concorso al 26esimo Festival di Cannes e valso al protagonista Giancarlo Giannini il premio per la migliore interpretazione maschile nel 1973.

Inoltre, su Mediaset Infinity è disponibile il documentario diretto da Valerio Ruiz Dietro gli occhiali bianchi: un viaggio nella vita e nella carriera di Lina Wertmüller, con interviste esclusive ad alcuni dei suoi colleghi e amici, tra cui Giannini, Sophia Loren, Marina Cicogna e altri ancora.