Le Winx e Maggie e Bianca colorano la quarta giornata del Roma Fiction Fest 2016

Una piccola folla di bambini e ragazzi ha atteso l'arrivo e le performance live dei personaggi delle fortunatissime serie targate Rainbow.

Mattinata con le Winx e Maggie & Bianca, entrambe produzioni Rainbow che quest'oggi ha portato colore e allegria nella manifestazione capitolina. Le prime a comparire sono state le vivacissime e super brillanti Winx: Bloom, Stella e Flora hanno, infatti, ballato davanti ad una piccola folla di bambini e genitori in attesa che non vedevano l'ora di conoscerle e farsi qualche foto con loro per poi entrare finalmente in sala per la proiezione degli episodi inediti di Winx Club WOW: World of Winx, nuova serie animata sulle fatine più famose della TV che si rivolge, però, ad un target di età un po' più alta rispetto ai precedenti. Alle 16 è stato poi il momento del red carpet dell'altra amatissima serie live action Maggie & Bianca Fashion Friends, dove i membri del cast: Emanuela Rei, Giorgia Boni, Sergio Ruggeri, Luca Murphy Saviozzi e Sergio Melone, si sono esibiti in una breve performance. La serie è stata presentata in conferenza come un esperimento vincente al quale è stato appena concessa la luce verde per una terza stagione in produzione.

Roma Fiction Fest 2016: le Winx sul red carpet della manifestazione

Durante la conferenza dedicata, Cristiana Buzzelli SVP Licensing and Acquisitions di Rainbow , ha cercato di spiegare in modo chiaro i progetti presenti e futuri dell'azienda, fornendo un idea chiara sul futuro delle prossime produzioni Rainbow: "Il 2016 non è ancora concluso ma è stato un anno dove abbiamo rilasciato World of Winx su Netflix, già disponibile dal 4 di novembre anche se non in Italia, Maggie e Bianca, la serie 1 e la serie 2 che sarà rilasciata entro l'anno e abbiamo mandato in onda Regal Academy, adatta ad un pubblico in età scolare, su Rai YoYo. Nel 2017- 2018 è in programma un altro progetto live action e una serie prescolare, quindi ci cimenteremo in una serie animata che sarà rivolta ad un pubblico più piccino, insomma non stiamo con le mani in mano!"

Alla domanda "Come mai tutto questo interesse per i live action?" la Buzzelli ha risposto: " Quella di produrre più live action è una scelta legata al fatto che abbiamo individuato il tipo di produzione che per contenutistica e al livello di genere poteva rivolgersi ad un pubblico più grande. Quando parliamo ad un pubblico che va alle scuole medie la serie animata non sempre risponde ai gusti, quindi il live action ci ha permesso di rivolgerci ad una generazione nuova di pubblico, nuova per noi almeno"

Ai tentativi di avere qualche anticipazione sulle produzioni inedite: _"Il nuovo progetto di live action toccherà il mondo dello sport, più di questo non posso dire, e per quello che riguarda la nuova produzione animata in ambito pre scolare crediamo di avere in mano quello che in Italia potrebbe essere una vera e propria bomba in quanto legata ad un qualcosa che qui è super noto, ma non posso dire altro"

Le Winx e Maggie e Bianca colorano la quarta...
Cinecittà World
Cinecittà World

Mostra i vecchi commenti

RomaFictionFest 2016
News Film & Serie Foto Video
World of Winx, il reality show delle fatine Rainbow prodotto da Netflix
Frozen: una bambina riceve una protesi ispirata al film Disney