Isola dei Famosi 2021: il vincitore non sarà proclamato in studio

L'isola dei Famosi 2021 terminerà il 7 giugno: il vincitore per la prima volta non sarà proclamato in studio ma in Honduras, ecco il motivo.

NOTIZIA di 21/05/2021

Il 7 giugno conosceremo il nome del vincitore dell'Isola dei Famosi 2021: per la prima volta il naufrago che trionferà al reality non sarà proclamato in studio ma in Honduras, per rispettare le normative vigenti sull'emergenza sanitaria.

Manca poco alla fine di una tormentata edizione dell'Isola dei Famosi, sono solo quattro le puntate che ci separano dalla finale del 7 giugno, anche perché il prossimo 28 maggio il reality non andrà in onda per lasciare spazio al finale de Il Segreto. Il programma condotto da Ilary Blasi, coadiuvata da i tre opinionisti Iva Zanicchi, Elettra Lamborghini e Tommaso Zorzi, quest'anno avrà una novità assoluta: la finale, per la prima volta nella storia del reality non proclamerà il vincitore in Italia. I naufraghi finalisti infatti attenderanno l'esito del televoto in Honduras, il tutto, come si può facilmente immaginare, è dovuto alle restrizioni esistenti a causa dell'emergenza sanitaria.

Come abbiamo visto anche per i naufraghi eliminati in questi due mesi di trasmissione, i concorrenti che tornano dall'Honduras devono attenersi a un periodo di quarantena prima di ritornare in studio. Per rispettare la tradizione della proclamazione del vincitore a Milano nello studio del programma, la semifinale si sarebbe dovuta svolgere minimo 15 giorni prima della finale, una volta che i finalisti fossero rientrati nel nostro Paese avrebbero dovuto mettersi in quarantena e solo alla fine, nel rispetto dei protocolli, si sarebbe proceduto alla diretta della puntata. Per semplificare le cose si è deciso che quest'anno il vincitore sarà proclamato nella cornice esotica di Cayo Cochinos.