Il cinema da leggere firmato dalla redazione di Movieplayer.it, il regalo last minute perfetto!

GF Vip 5, Alfonso Signorini si scusa per gli insulti di Antonella Elia contro Samantha De Grenet

Ieri sera durante la diretta del Grande Fratello Vip 5 Alfonso Signorini è stato costretto a scusarsi dopo le pesanti critiche piovute sul programma per la lite tra Antonella Elia e Samantha De Grenet.

NOTIZIA di 12/01/2021

Alfonso Signorini durante la diretta del Grande Fratello Vip 5 ha dovuto chiedere scusa al pubblico: il conduttore ha ammesso di non essere stato in grado d'interrompere il litigio tra Antonella Elia e Samantha De Grenet che la scorsa settimana è degenerato con le pesanti offese dell'opinionista all'ex modella.

La scorsa settimana durante la diretta del Grande Fratello Vip è andata in onda una delle pagine più vergognose di quest'edizione: la lite tra Antonella Elia e Samantha De Grenet. L'opinionista era stata mandata nella glass room della casa di Cinecità per un confronto con l'ex modella. La parte più bassa dello scontro è stata toccata dalla Elia che guardando Samantha le ha detto "Sei un po' ingrassata comunque, stai cedendo al peso dell'età", toccando un nervo scoperto della De Grenet che dopo un tumore è stata costretta a prendere delle medicine che le hanno causato l'aumento di peso.

Dopo le pesanti critiche piovute sul programma, ieri Alfonso Signorini ha preteso un chiarimento tra le due donne, ma chi si aspettava delle scuse da parte della Elia è stato costretto a ricredersi. Antonella infatti dopo aver detto: "ci tengo a precisare che io ho grande rispetto per la malattia, per la sofferenza e del dolore. Io della tua malattia non sapevo nulla, malattia che porta dolore e che io conosco personalmente, non mi permetterei di ferirti, appositamente", ha accusato la De Grenet di strumentalizzare la situazione.

Il chiarimento tra le due donne ha rischiato di degenerare di nuovo e a quel punto Alfonso Signorini è intervenuto per cercare di riprendere in mano le redini della trasmissione. Il conduttore ha chiesto scusa per non essere stato in grado d'interrompere il litigio della scorsa settimana ammettendo la sua incapacità di cogliere la gravità del momento: "Concludo dicendo che da parte mia ho fatto una mancanza e non ho problemi a dirlo, avrei potuto interrompere quel teatrino immediatamente, non l'ho fatto e non averlo fatto credo sia un grande errore e chiedo scusa. Lo faccio nei confronti dei miei amici vipponi e nei confronti del pubblico a casa. Ho sbagliato. Vi chiedo scusa. Mia mamma diceva 'chi lava i piatti prima o poi ne rompe uno' ed è successo, purtroppo".