Gomorra 5, Marco D'Amore: "Per l'ultima stagione ho tolto la bellezza a Ciro"

Marco D'Amore parla di Gomorra 5 e regala una piccola anticipazione del destino che toccherà a Ciro Di Marzio nell'ultima stagione della serie.

NOTIZIA di 07/06/2021

Marco D'Amore sta per tagliare il traguardo dei 40 anni terminando le riprese di Gomorra 5, ultima stagione della serie che gli ha dato la fama internazionale, e chiudendo i conti con Ciro Di Marzio. Ma in che modo si è evoluto il personaggio e il rapporto dell'attore con il protagonista dello show targato Sky?

Le riprese della quinta stagione di Gomorra - La Serie sono terminate da circa dieci giorni e, attualmente, Marco D'Amore è impegnato con la post-produzione dello show. In occasione di una chiacchierata con La Repubblica, l'attore e regista ha spiegato il suo modo di chiudere i conti con Ciro Di Marzio: "Gli ho tolto la bellezza. La cosa migliore che potessi ottenere. Se confronti due immagini della prima e dell'ultima stagione, il cambiamento è impressionante".

Nel corso di cinque stagioni, Marco D'Amore e Salvatore Esposito si sono resi protagonisti di trasformazioni di un certo livello. Il primo ha raccontato: "Con Salvatore Esposito abbiamo fatto trasformazioni eclatanti che di rado ci si consente in un racconto seriale, in cui invece si costruisce un rapporto di fedeltà con il pubblico che costringe il personaggio a restare uguale. Abbiamo piegato i nostri aspetti fisici alle vicende, perciò nell'ultimo capitolo Ciro non poteva che apparire privato di tutto ciò che lo aveva caratterizzato dall'inizio: quel fascino guascone e piratesco che lo rendeva attraente anche da un punto di vista erotico; lo dico dall'alto della considerazione di questo termine. Abbiamo raccontato come certe vite gravano non solo sull'anima ma anche sul corpo. Non ho avuto paura di trattarmi male, in questo senso. Lo dico perché sento uno svilimento del nostro mestiere, sempre più legato a certi ideali di bellezza, con la paura di sfiorirsi per raccontare anime".

Gomorra - La serie: Marco D'Amore e Salvatore Esposito in una scena della serie
Gomorra - La serie: Marco D'Amore e Salvatore Esposito in una scena della serie

A proposito della forte amicizia che lo lega a Salvatore Esposito, Marco D'Amore ha dichiarato: "Siamo stati sponda l'uno dell'altro in attimi in cui sarebbe stato anche giustificato perdere la testa: osannati, imitati, parodiati, citati. Ci siamo difesi a vicenda, soprattutto abbiamo dimostrato rispetto per il progetto anche nelle scelte interne, le discussioni, le crisi. Abbiamo costruito, in otto anni, un'amicizia che va ben al di là di Gomorra. Sogniamo di lavorare insieme anche su altri progetti, sperando di non perderci".

A proposito della quinta stagione, in Gomorra 5 sembra che Mimmo Borrelli possa prestare il volto a 'o Maestrale, personaggio misterioso la cui identità ha fatto impazzire i fan sui social.