Gino Strada, il post di Cecilia Strada: "Non ero con lui, sono in alto mare a salvare vite"

Cecilia Strada ha dato l'addio a suo padre Gino Strada attraverso un post pubblicato sui social in cui informa i suoi follower sulla sua attuale attività

NOTIZIA di 13/08/2021

Anche Cecilia Strada ha dato l'addio a suo padre. La figlia di Gino Strada ha salutato il fondatore di Emergency attraverso un post pubblicato sui suoi profili social in cui informa anche i follower sulla sua attuale attività.

A proposito della dipartita di Gino Strada, sua figlia Cecilia Strada ha dichiarato su Twitter: "Amici, il mio papà Gino Strada non c'è più. Io vi abbraccio ma non posso rispondere ai vostri tanti messaggi (grazie), perché sono qui: dove abbiamo appena fatto un soccorso e salvato vite. È quello che mi hanno insegnato lui e la mia mamma. Abbracci forti a tutte e tutti".

Il mondo dello spettacolo e della politica italiani hanno dato il loro addio a Gino Strada. Alle prime reazioni si è aggiunta anche quella di Cecilia Strada, figlia del fondatore di Emergency.

Figlia di Gino Strada e di Teresa Sarti Strada, Cecilia Strada si è laureata in Sociologia all'Università degli Studi di Milano-Bicocca, e a 30 anni, il 21 dicembre 2009, è stata eletta presidente dell'Organizzazione non governativa Emergency al posto della madre, venuta a mancare l'1 settembre dello stesso anno. La donna ha ricoperto tale carica sino al luglio 2017.

Nel 2018, Cecilia Strada ha ricevuto il Premio Nazionale Cultura della Pace "per le molteplici attività svolte, per la sua opera sociale all'interno di un'associazione, così come per il lavoro di informazione, controinformazione e testimonianza riguardo ai teatri di guerra e alle possibili soluzioni da adottare. Tutto ciò ha permesso e permette a molti di conoscere realtà complesse, di aprire orizzonti diversi e di creare spazi di impegno decisivi per il progresso della società".