Detto Mariano, morto il compositore de La casa stregata e altri film cult

Detto Mariano è morto a causa del Coronavirus: sue le colonne sonore di tanti film cult, da La casa stregata ad Asso; fece parte del Clan di Adriano Celentano.

NOTIZIA di 25/03/2020

Detto Mariano è morto a Milano dove era stato ricoverato due settimane fa a causa del Coronavirus. Il compositore era in rianimazione ma in condizioni stabili, poi le sue condizioni di salute sono repentinamente peggiorate.

Nato a Monte Urano in provincia di Fermo nel 1937, Detto Mariano (il cui vero nome era Mariano Detto) sarà ricordato per la sua proficua collaborazione come arrangiatore con il Clan di Adriano Celentano e con altri artisti, tra cui Mina, Lucio Battisti, Milva, Edoardo Bennato.

Sul fronte cinematografico, a partire dagli anni '80, Detto Mariano firma tantissime colonne sonore di commedie di culto e pellicole di genere. Tra le tante, ricordiamo le colonne sonore de La casa stregata, Mia moglie è una strega, Yuppi Du, Eccezzziunale... veramente, Asso, Grandi magazzini, Spaghetti a mezzanotte.

Tra le altre attività di Detto Mariano, ricordiamo quella di compositore per sigle di cartoni animati: sono sue le sigle di Mazina, Gundam, Piccola Lulu e quelle cantate da Cristina D'Avena, tra cui Il grande sogno di Maya e Rascal - il mio amico orsetto.