Dawson's Creek, la sceneggiatrice Heidi Ferrer morta suicida a causa del Covid

Heidi Ferrer è morta suicida lo scorso 26 maggio 2021: il marito ha spiegato che la sceneggiatrice di Dawson's Creek soffriva da un anno per le conseguenze del Covid-19.

NOTIZIA di 18/06/2021

Heidi Ferrer è morta suicida lo scorso 26 maggio 2021: la causa della morte è trapelata solo ora dopo che lo sceneggiatore e regista Nick Guthe, marito di Heidi, ha scritto un comunicato su Girl to Mom, il blog che la moglie curava da qualche anno. Guthe ha detto che la sceneggiatrice di Dawson's Creek non si era mai ripresa dal Covid lungo.

Nata nel Kansas il 28 maggio 1970, Heidi Ferrer si era trasferita a Los Angeles alla fine degli anni '80 dove aveva studiato recitazione all'American Academy of Dramatic Arts, prima di dedicarsi alla sceneggiatura. La Ferrer era nota soprattutto per aver scritto alcuni episodi della serie Dawson's Creek e aver partecipato alla sceneggiatura del film The Hottie and the Nottie con Paris Hilton.

Heidi Ferrer si è suicidata per le conseguenze devastanti che il Covid, di cui ha sofferto lo scorso anno, ha lasciato sul suo fisico. A rivelarlo è il comunicato che il il marito Nick Guthe ha scritto sul blog Girl to Mom: "Il lancinante dolore fisico e l'incapacità di dormire a causa del dolore hanno portato Heidi alla decisione che avrebbe preferito lasciare questo mondo alle sue condizioni prima che il suo stato fisico peggiorasse ulteriormente".

Nick Guthe aveva annunciato la morte della moglie su Twitter, senza specificarne le cause: "Il mio bellissimo angelo, Heidi, è morto stasera dopo una lunga battaglia di 13 mesi contro il Covid a lungo termine. Era una madre straordinaria. Ha combattuto questa malattia insidiosa con la stessa ferocia con cui ha vissuto. Ti amerò per sempre e ci vedremo lungo il cammino".

Heidi Ferrer nella sua carriera di sceneggiatrice ha scritto episodi anche per la serie Wasteland e per Black Scorpion, serie di fantascienza del 2001 con Michelle Lintel. Nel film La prima volta di Niky aveva avuto un piccolo ruolo come Jennifer, uno dei personaggi minori della pellicola del 2006 con Alec Baldwin.