Come Sorelle, cast e personaggi della fiction turca su Canale 5

Come Sorelle è la nuova fiction turca in onda il mercoledì sera su Canale 5 per un totale di 8 puntate, all'insegna di misteri, menzogne e un omicidio: ecco cast e personaggi.

NOTIZIA di 15/07/2020

Come Sorelle, la nuova fiction turca in onda su Canale 5, è stato uno dei grandi successi di Star TV (la prima emittente privata turca), anche grazie al cast e ai personaggi.

Come Sorelle ha tutte le carte in regola per avere successo anche nel nostro Paese, dove il pubblico di Mediaset sta dimostrando di apprezzare moltissimo la serialità turca, a partire da Daydreamer - Le ali del sogno. Conosciamo più da vicino personaggi e relativi interpreti della nuova soap in onda su Canale 5:

Ipek Gencer (Sevda Erginci)

Ipek risiede da sempre a Gunesli Bahce, dopo la morte del padre sposa Tekin Malik, l'uomo che in maniera truffaldina ha spogliato il padre di tutte le sue proprietà. Tekin è un violento ma Ipek ha uno scopo, riprendersi ciò che è stato tolto al padre. Ipek alla vigila delle nozze riceve una lettera anonima e scopre di essere stata adottata e di avere due sorelle Deren e Cilem. Nonostante il parere contrario della madre adottiva, la ragazza le invita al suo matrimonio.

Sevda Erginci è nata ad Istanbul il 3 ottobre del 1993. Al cinema ha debutto nel 2015 con il film Uzaklarda Arama. In televisione ha partecipato ad altri lavori come Koyu Kırmızı nel 2012 e Karagül. Il successo presso il grande pubblico arriva con Come sorelle, anche se in precedenza aveva ricevuto il premio Migliore nuova attrice dell'anno dell'IKU Career Honorary Awards.

Deren Kutlu (Melis Sezen)

Deren è una dottoressa di successo, quando riceve la lettera di Ipek capisce la freddezza della madre nei suoi confronti: Deren è stata adottata nonostante il parere contrario della madre adottiva. L'approccio con le sorelle è diffidente ma a Gunesli Bahce incontra Kenan che diventerà un punto importante della sua vita.

Melis Sezen nasce il 2 gennaio del 1997 a Istanbul. Dopo gli studi liceali si iscrive al Müjdat Gezen Art Center spinta dall'interesse della madre per la recitazione. Al cinema debutta nel 2018 con Dünya Hali. In televisione si fa notare in Hayat Bazen Tatlıdır, il suo primo ruolo da protagonista dopo essersi laureata all'Università Koç al Dipartimento di Media e Arti visive.

Cilem Akan (Elifcan Ongurlar)

Cilem, la terza sorella, sta per avere un figlio dal fidanzato Burak, che però scompare a causa di un criminale che vuole ammazzare la loro amica Azra. Quando incontra per la prima volta Deren, ignora che la dottoressa con cui sta parlando è sua sorella.

Elifcan Ongurlar è nata a Smirne il 7 giugno del 1993. Il suo debutto sul grande schermo avviene nel 2012 con il dramma Atesin Düstügü Yer che in Turchia ha ricevuto un grande successo di critica e pubblico.

Azra Yilmaz (Ozge Ozacar)

Azra è la coinquilina di Cilem, quando arriva la lettera di Ipek decide di sostituirsi all'amica e presentarsi al suo posto al matrimonio per far perdere le sue tracce ad un criminale che vuole ammazzarla. La sua decisione metterà in moto una serie di eventi che influiranno sulla vita delle protagoniste.

Ozge Ozacar è nata il 22 aprile del 1995 a Istanbul, è conosciuta per il suo ruolo di Azra Yilmaz nella serie televisiva Sevgili Gecmis. Ha studiato giornalismo all'università di Marmara prima di frequentare la Istanbul Culture & Art Academy per la recitazione. Successivamente ha preso lezioni di recitazione da Merve Taskan, Bahar Kerimoglu, Harika Uygur e Megan Campisi; ha partecipato a seminari di noti registi come Zeynep Günay Tan e Hilal Saral. Sa parlare fluentemente l'inglese, e parla anche francese. Ozge Ozacar è apparsa in diversi spot commerciali tra cui Avea, Fibabank e la Coca Cola

Cahide Esen (Ece Uslu)

È la madre naturale delle tre protagoniste. Cahide è stata in carcere per essere stata accusata dell'omicidio del marito.

Ece Uslu è nata nel il 9 settembre 1974 ad Izmir, è conosciuta per Vezir Parmagi, una commedia del 2017 e come doppiatrice del film Klaus - I segreti del Natale, il film di animazione del 2019

Cemal Karalar (Emre Kinay)

Cemal è lo zio paterno di Ipek, Deren e Cilem. È convinto dell'innocenza di Cahide di cui è innamorato.

Emre Kinay è nato ad Istanbul nel 1970. Nel 2001 ha debuttato nella serie Yeditepe Istanbul, il suo debutto sul grande schermo è del 2003 con il film Insaat con cui ha ottenuto il premio come migliore attore all' Istanbul International Film Festival.

Sinan Malik (Seckin Ozdemir)

Sinan è il figlio di Tekin, è stato rinchiuso nel carcere minorile dopo aver tentato di uccidere il padre. Torna a Gunesli Bahce nel giorno del matrimonio tra il padre e Ipek, quando Tekin scompare fa di tutto per trovarlo, ignorando la verità.

Seçkin Özdemir è nato a Istanbul il 25 agosto 1981. Sua madre è nata in Grecia ed è immigrata in Turchia, suo padre è di Sinop. Dopo aver completato l'istruzione primaria e secondaria a Istanbul, Seçkin ha continuato a frequentare il college presso l'Università di Kocaeli per laurearsi in Economia. È noto soprattutto per la serie turca Al Yazmalim. Come DJ, Seçkin si è esibito in molte discoteche importanti di Antalya, Istanbul e Bodrum. Ha partecipato ad alcuni spot pubblicitari tra cui quelli per Ülker, Binboa Vodka e Coca-Cola.

Mahir Denizhan (Burak Celik)

Mahir Falegnam è il falegname di Gunesli Bahce sembra attratto da Azra nonostante il suo passato con Ipek, di cui preferisce non parlare.

Burak Çelik è nato il 21 luglio 1992 a Istanbul. Ha vinto il premio come miglior modello in Turchia e quello di Best Model Of The World nel 2013. Çelik ha iniziato a recitare con il personaggio di Serdar nella serie Karagül. Nel 2020 è entrato nel cast della serie Kurulus: Osman.

Kenan Soykan (Burak Yamanturk)

Kenan è uno strozzino, è attratto da Deren che ignora che l'uomo sia un criminale.

Burak Yamanturk è nato il 23 dicembre 1983 ad İzmit. Ha esordito al cinema nel 2010 con il film Ayhan Hanım e in televisione nel 2012 con il ruolo di Kemal nella serie Veda.

Refik (Melih Selcuck)

Refik è l'uomo di fiducia di Tekin per il quale fa il lavoro sporco, è il primo a mettersi alla ricerca dell'uomo quando questi scompare. Ha preso il posto di Sinan nell'organizzazione, i due non vanno d'accordo.

Attore e produttore, Melih Selcuk è conosciuto per il film Süt di Semih Kaplanoglu per il quale ha ricevuto due premi, il primo all' Adana Film Festival e il secondo al Sadri Alisik Theatre and Cinema Awards.

Afet Gencer (Hulya Duyar)

Afet è la madre di Ipek. È contraria al matrimonio con Tekin e chiede alla figlia di non invitare le sorelle al matrimonio.

Hulya Duyar è nata il 26 giugno 1970 a Sivas, è un'attrice tedesca di origine turca. Si è trasferito in Germania nel 1978, ha iniziato a lavorare come truccatrice e parrucchiera teatrale. Nel 2000 inizia gli studi cinematografici e televisivi, ha partecipato a numerosi film e serie televisive, tra cui Karagü nel 2018.

Akif (Renan Bilek)

Akif è' il commissario di Gunesli Bahce, viene chiamato per indagare sulla scomparsa di Tekin.

Renan Bilek è nato ad Istanbul nel 1968, è un musicista ed un attore teatrale. Si è laureato alla Galatasaray High School. Durante il liceo ha suonato in un gruppo, dopo lo scioglimento della band nel 1999 ha pubblicato un album solista. Ha scritto anche alcuni articoli pubblicati su varie riviste. Ha esordito con la serie Öyle Bir Geçer Zaman ki nel 2011.

Tekin Malik (Yurdaer Okur)

Tekin è un violento e Ipek lo ha imparato a sue spese, dopo il matrimonio scopre che la donna lo ha sposato solo con uno scopo: riprendersi ciò che aveva rubato al padre.

Yurdaer Okur è nato il 29 Ottobre 1974 a Rize, ha iniziato a studiare come Tourism Management nel 1991 presso la Mediterranean University e dopo tre anni si è reso conto che avrebbe preferito recitare. In seguito si è laureato con un Master in recitazione presso la Mimar Sinan University. Successivamente, Okur è entrato al Dostlar Tiyatrosu nel 1999 e nel 2000 al Teatro di Stato di Istanbul, ha diretto numerose produzioni teatrali.