Christian De Sica: è morta sua sorella Emilia, primogenita di Vittorio De Sica.

Emilia De Sica è morta il 23 marzo 2021: era la sorella di Christian De Sica, nata dal matrimonio di Vittorio De Sica con l'attrice torinese Giuditta Rissone.

NOTIZIA di 23/03/2021

Emilia De Sica, 83 anni, è morta: la sorella di Christian De Sica era conosciuta da tutti come Emi e l'annuncio della sua morte è stato dato su Twitter da Enrico Magrelli, giornalista e critico cinematografico, che ha pubblicato una foto di Emi abbracciata al papà Vittorio con la scritta RIP. Al momento le cause della morte non sono state ancora rivelate.

Emilia era nata dal primo matrimonio di Vittorio De Sica con l'attrice torinese Giuditta Rissone. Dopo essersi sposati nel 1937, o due divorziarono in Messico nel 1954 dopo che il regista era andato a convivere con l'attrice catalana María Mercader, che aveva conosciuto sul set di Un garibaldino al convento.

Emi aveva due fratelli, entrambi nati dal matrimonio tra Mercader e Vittorio, Manuel nato nel 1949, e Christian De Sica nato nel 1951. Christian De Sica ha raccontato al Corriere Della Sera che ha saputo dell'esistenza di Emi grazie ad una telefonata: una sera il telefono squillò e dall'altra parte una voce femminile gli disse di essere sua sorella Emilia.

Emilia De Sica, in un ricordo del padre Vittorio durante un incontro a Piazza Maggiore a Bologna, aveva menzionato questo aneddoto: "Quando papà ha iniziato a scrivere Ladri Di Biciclette a casa nostra, Zavattini rimaneva spesso a pranzo da noi. Era appena finita la guerra e mia madre per poter comprare il Parmigiano doveva vendere la gioielleria; Zavattini era solito versarsi tutta la formaggera nel piatto e in quel momento mia madre piangeva di dolore".