Can Yaman, Luca Argentero e Raoul Bova, la foto insieme smentisce i dissidi per Sandokan

I dissidi tra Luca Argentero e Can Yaman sul set di Sandokan sembrano acqua passata, come dimostra la foto su Instagram in cui ad affiancarli c'è Raoul Bova.

NOTIZIA di 09/09/2021

A Luca Argentero e Can Yaman è bastata una foto su Instagram, in cui compare anche Raoul Bova, per smentire le voci sui loro presunto dissidio sul set di Sandokan. A condividere lo scatto è stato il protagonista di Doc - Nelle tue mani, presente, insieme agli altri due colleghi, a un evento organizzato dalla Lux Vide.

Secondo il gossip che imperversava ad agosto, i rapporti difficili tra Can Yaman e Luca Argentero avevano messo addirittura a rischio la produzione di Sandokan, serie remake dell'omonimo sceneggiato del 1976 con Kabir Bedi. Secondo quanto riportato dal settimanale Nuovo Tv, i due si erano incrociati in un locale a Gallipoli, in Puglia, e per tutta la serata si erano completamente ignorati. I ritardi della produzione avevano alimentato le voci.

Ieri gli attori hanno voluto smentire definitivamente i rumor pubblicando un post su Instagram, la foto è stata postata da Luca Argentero sul suo account ufficiale. I due sono in compagna di Raoul Bova, nella caption si legge "C'erano un torinese, un romano e un turco-romano". I tre attori sono sorridenti e Luca ha il braccio destro appoggiato sulla spalla di Can, un gesto affettuoso che spazza via tutte le voci di dissidi.

Nella prossima serie tv l'attore turco sarà Sandokan mentre Argentero vestirà i panni del sodale Yanez. Sempre su Nuovo Tv, si è ventilata l'ipotesi che la serie, prodotta da Lux Vide, pensata per la messa in onda su un canale generalista possa migrare su una piattaforma streaming.