Antonio Albanese torna con Cetto La Qualunque: il nuovo film è Cetto c'è!

Antonio Albanese tornerà a vestire i panni di Cetto La Qualunque in Cetto c'è, il terzo film sull'improbabile politico calabrese, in arrivo nei cinema a novembre.

NOTIZIA di MARICA LANCELLOTTI 03/04/2019

Antonio Albanese e Cetto La Qualunque tornano al cinema con un nuovo film, il terzo in cui l'attore comico vestirà i panni del cinico e truffaldino uomo politico calabrese che conquista da anni voti e spettatori al motto di "Più pilu per tutti".

La terza fatica di Albanese nei panni di La Qualunque si chiamerà Cetto c'è, il film sarà diretto da Giulio Manfredonia come i primi due - Qualunquemente e Tutto tutto niente niente - e comincerà ad essere girato a maggio.
A produrlo saranno la Wildside di Mario Gianani e Lorenzo Mieli, la Fandango di Domenico Procacci e Vision Distribution.
È stato lo stesso Antonio Albanese a scrivere Cetto c'è insieme a Piero Guerrera. Le riprese dureranno 8 settimane ed è già stata stabilita la data di uscita al cinema: il 21 novembre 2019.

I due capitoli precedenti di questa saga di Cetto erano stati accolti con il favore della critica e del pubblico: Qualunquemente, nel 2011, aveva incassato complessivamente 15 milioni di euro, ed era andata bene anche al sequel del 2012, in cui Albanese vestiva i panni di ben 3 personaggi - Cetto, Rodolfo Favaretto e Frengo Stoppato -, con un incasso di 8 milioni di euro. Tutto tutto niente niente, tra l'altro, è stata anche l'ultima interpretazione al cinema di Paolo Villaggio.