Andrea Camilleri ricoverato per un arresto cardiaco

Andrea Camilleri, 93 anni, è stato ricoverato a Roma per un arresto cardiaco. L'amato scrittore sarebbe stato rianimato subito dopo il suo arrivo nella struttura.

NOTIZIA di 17/06/2019

Andrea Camilleri è stato ricoverato per un arresto cardiaco. A darne notizia è stato pochi minuti fa il Corriere della Sera.

Dalle prime informazioni trapelate dall'ospedale di Santo Spirito di Roma, dove è stato immediatamente trasportato, Andrea Camilleri sarebbe stato immediatamente rianimato dai medici al suo arrivo nella struttura.
Il "papà" del commissario Montalbano, 94 anni il prossimo settembre, oltre che per i suoi ormai celebri e amatissimi romanzi, è anche conosciuto come drammaturgo, docente - all'Accademia d'Arte drammatica Silvio D'Amico di Roma - e, dall'anno scorso, di nuovo come attore per un'occasione molto speciale: l'interpretazione delle sue "Conversazioni con Tiresia" nel teatro greco di Siracusa.