Alessandro Borghese 4 Ristoranti, Arezzo: chi ha vinto la puntata

Alessandro Borghese 4 Ristoranti ha decretato quale sia il miglior ristorante di cucina medievale di Arezzo nella quinta puntata: ecco chi ha vinto!

NOTIZIA di 21/05/2020

Alessandro Borghese 4 Ristoranti, dalle strade di Arezzo, ha decretato chi ha vinto: il ristorante La lancia d'oro, gestito da Maurizio insieme alla famiglia, si è aggiudicato una puntata che ha portato gli spettatori un po' a spasso nel tempo.

La posta in palio per La lancia d'oro, d'altronde, era altissima: situato in pieno centro storico all'interno di una città come Arezzo, particolarmente legata alla propria storia, il ristorante di Maurizio è molto conosciuto dagli aretini. Come mai? Proprio perché ricopre un ruolo importante nell'organizzazione de "La Giostra del Saracino", un grande evento di rievocazione storica cittadina. Le premesse della puntata odierna di 4 Ristoranti, dunque, - la scelta del miglior ristorante di cucina medievale di Arezzo - erano una grande occasione che si sarebbe potuta però trasformare in uno scivolone qualora, ad insindacabile giudizio di Chef Borghese, uno dei suoi sfidanti fosse stato ritenuto maggiormente meritevole dell'onorevole titolo.

Tanto più che, a giudicare dalle presentazioni, il Ristorante di Mariano, l'Osteria Il grottino e la Vineria Ciao dal Chiodo, si presentavano come tre sfidanti agguerritissimi: Mariano è un esperto conoscitore delle pratiche medievali legate alla tavola, Elisabetta ha dalla sua parte una grande energia e tutta la sapienza della tradizione culinaria toscana e Francesco ha l'asso nella manica, una mamma in cucina che è cuoca sopraffina. Peccato, però, che ciascuno di loro non sia riuscito a non compiere errori a volte davvero grossolani (Mariano sa che nel Medioevo i formaggi venivano portati a tavola solo a fine pasto ma dimentica di togliere le etichette con tanto di prezzi e codici a barre dai bicchieri!), altre volte legati alle abitudini quotidiane in cucina (la signora Simonetta della Vineria Ciao dal Chiodo ci è rimasta nel cuore per la sua simpatia e, a fidarsi, per il sapore dei suoi piatti ma è caduta sui fagioli senza occhio).

4 Ristoranti Arezzo Vincitore

Alla fine, quindi, la quinta puntata di Alessandro Borghese 4 Ristoranti conferma come ancora valida una regola sopravvissuta alle epoche: vince chi commette meno errori, e chi commette meno errori è il più bravo. Dalla suggestiva location bianca e verde curata nei minimi dettagli, al menù che unisce la tradizione medievale aretina con impiattamenti meno vetusti, La lancia d'oro, nonostante si sia vista soffiare dall'Osteria Il grottino di Elisabetta il bonus per i fegatelli di maiale, ha meritato il risultato e ricordato anche agli intransigenti (non faremo nomi: Mariano) che certe volte non si è i più bravi per puro caso.