Oscar 2019: i vestiti più belli sul red carpet

Oscar 2019, diamo uno sguardo agli abiti più belli visti sul red carpet, da Lady Gaga a BIlly Porter.

APPROFONDIMENTO di 25/02/2019
Regina King
Oscar 2019: Regina King sul red carpet

Gli Oscar 2019 sono stati assegnati. Vincitori e vinti sono tornati a casa con o senza la desiderata statuetta. Ad animare e riempire le pagine dei media e del web ora restano i video, le foto e i commenti, non solo sulle premiazioni, i pronostici mandati all'aria e i momenti memorabili, ma anche sui look e i vestiti più belli sul red carpet di questa edizione.

D'altra parte, quando scendono dall'auto di fronte al Dolby Theatre di Hollywood, le star lo sanno. Lo stile e l'outfit con cui attraverseranno gli oltre 200 metri di tappeto rosso, sotto una pioggia di flash, saranno commentati da tutti. E diventeranno attimi eterni non solo di quella notte speciale, ma probabilmente anche della loro intera carriera. Le photogallery su di loro avranno per sempre lo scatto degli Oscar del 2019 e di quella volta in cui lasciarono tutti senza fiato con un abito perfetto, oppure stupirono tutti con una scelta eccentrica o un look terribile...

La 91esima edizione degli Academy Awards è stata davvero ricca di modelli e colori. In molte hanno scelto silhouette statuarie, come Charlize Theron, Emma Stone e Amy Adams. Tutte davvero splendide. Ma tra le più memorabili resterà l'outfit scelto da una veterana degli Oscar: la mise regale di Glenn Close, grande delusa di quest'anno, che, tutta d'oro vestita, ha mancato la vittoria alla sua settima candidatura e nonostante i pronostici a suo favore. Se protagoniste assolute del red carpet sono state, come sempre, le donne, non è mancata anche qualche clamorosa eccezione, come quella offerta da Billy Porter, che si è presentato con smoking e maxi gonna!

Leggi anche: Oscar 2019: tutti i premi e i vincitori di questa edizione!

Ecco la nostra carrellata degli outfit più belli degli Oscar 2019.

L'abito verde con maxi fiocco Prada di Olivia Colman

Olivia Colman Oscar 2019 2Xdb6Zn
Red Carpet Oscar 2019: Olivia Colman

Palette scura e maxi fiocco sulla schiena per la vincitrice della categoria miglior attrice protagonista Olivia Colman, che è riuscita nell'impresa di portare a casa la statuetta alla sua prima nomination. Abito Prada verde foresta e stola nera trasparente con ricami per la protagonista de La favorita.
Commentando la scelta del look la sua stylist Mary Fellowes ha raccontato: "Quando lavori con una casa su un abito personalizzato, i codici visivi del marchio dovrebbero essere prevalenti, quindi ci siamo concentrati su abbellimenti e drappeggi moderni che Prada fa come nessun altro". Il premio della Colman si aggiunge così ai tanti riconoscimenti ottenuti dall'attrice per questa interpretazione, tra cui il Golden Globe. Per ritirarlo Olivia Colman aveva indossato un abito altrettanto elegante e scuro di Stella McCartney.

L'abito celeste Dior Haute Couture di Charlize Theron

Charlize Theron Oscar 2019
Red Carpet Oscar 2019: Charize Theron

Non poteva che essere una creazione Dior Haute Couture quella scelta da Charlize Theron per la cerimonia degli Oscar. Modello a sirena colore del cielo, con spalle spigolose, schiena scoperta e lungo strascico hanno enfatizzato il nuovo look dell'attrice, che ha rinunciato al suo classico biondo per un short bob scuro, realizzato poche ore prima dello spettacolo dal parrucchiere Adir Abergel e la colorista Tracey Cunningham. A impreziosire il look un girocollo di diamanti, braccialetto e orecchini di smeraldo by Bulgari.

L'abito nero Alexander McQueen di Lady Gaga

Lady Gaga 2019 Oscar
Red Carpet Oscar 2019: Lady Gaga

Ai Golden Globe aveva scelto l'Italia, con un vaporoso abito ceruleo firmato Valentino Haute Couture, mentre per gli Academy Awards Lady Gaga ha indossato un abito nero di Alexander McQueen, con il quale ha voluto rendere omaggio allo stilista e amico, morto suicida nel 2010. Con sexy bustier e gonna ampia, la diva candidata per A Star Is Born, ha offerto un altro tributo, abbinando al suo outfit l'iconico Tiffany Diamond giallo da 128 carati, dal valore inestimabile (pare si aggiri sui 30 milioni di dollari) indossato l'ultima volta da Audrey Hepburn per la promozione della celebre pellicola Colazione da Tiffany.

L'abito di paillettes Louis Vuitton di Emma Stone

Emma Stone Oscar 2019
Red Carpet Oscar 2019: Emma Stone

Come da previsioni, Emma Stone ha optato per Louis Vuitton, brand di cui è testimonial dal 2017 e che aveva recentemente indossato ai Golden Globe. Questa volta l'abito era sui toni del marrone e completamente tempestato di paillettes. Il motivo a rombi e le maniche ad aletta hanno fatto scatenare il web con paragoni fantasiosi. Da quello con un cono gelato a quello coi waffles, fino a chi ha visto impresso sul corpetto la fisionomia di un Furby. Ma al di là delle burle, l'attrice era decisamente elegante e minimal, senza gioielli e con uno chignon basso a raccogliere i suoi lucenti capelli ramati.

L'abito dorato Carolina Herrera di Glenn Close

Glenn Close Oscar 2019
Red Carpet Oscar 2019: Glenn Close

Cocente delusione per Glenn Close, che con questa settima nomination mancata (per The Wife - Vivere nell'ombra), guadagna il titolo di attrice più nominata e mai premiata. L'attrice 71enne si è però distinta per il suo outfit davvero regale (alla faccia della regina Anna Stuart-Olivia Colman?), con cui ha sfilato sul red carpet, strizzando l'occhio alla statuetta. Firmato da Carolina Herrera il suo abito era, infatti, completamente dorato, con lunga cappa e corpetto stile smoking per un peso totale di 19 chili, da portare addosso! Gli orecchini pendenti erano un prezioso modello Carier del 1990. Un outfit impeccabile, come quello scelto per i recenti Golden Globe, dove Glenn Close indossò un mantello nero, su abito custom made Armani Privé (e vinse come miglior attrice di un film drammatico).

L'abito bianco Oscar de la Renta di Regina King

Regina King At The Oscars 2019
Red Carpet Oscar 2019: Regina King

Di bianco vestita Regina King, ha raccolto grandi apprezzamenti sul red carpet, dove si è presentata fasciata in un sexy abito custom made di Oscar de la Renta. Decolletè pulito e completamente nudo, senza spalline e gioielli, la vincitrice del premio da non protagonista per il film Se la strada potesse parlare, ha osato con uno spacco vertiginoso e un drappeggio sul fianco sinistro. A renderla ancora più raggiante i 77 carati di diamanti incastonati in oro bianco 18 carati augli splendidi orecchini di diamanti e il bracciale Chopard.

L'abito bianco Atelier Versace di Amy Adams

Amy Adams
Oscar 2019: Amy Adams sul red carpet

Outfit scultoreo per la nominata Amy Adams, che ha indossato un abito Atelier Versace chiaro, che le aderiva come una seconda pelle. Senza spalline, con fantasia zigzag e piccolo strascico sembrava esserle stato scolpito addosso. Sempre tra le più belle della festa l'attrice è alla sua sesta nomination e ogni volta stupisce, scegliendo stilisti e colori diversi. Ai recenti Golden Globe si era presentata in un modello blu elettrico di Calvin Klein. Look perfetti, ma ancora nessun Oscar vinto...

L'abito color lavanda Balmain di Emilia Clarke

Emilia Clarke Oscar 2019
Red Carpet Oscar 2019: Emilia Clarke

Come Charlize Theron, anche un'altra biondissima si è presentata alla 91esima edizione dei premi Oscar con capelli scuri e un taglio corto: la 32enne Emilia Clarke. La madre dei draghi de Il trono di spade ha scelto così di giocare sui toni contrastanti, con un abito scultoreo color lavanda chiarissimo di Balmain e maxi plissettatura sul corpetto che valorizzavano la sua statura minuta.

Lo smoking nero Yves Saint Laurent di Rami Malek e l'abito viola di Lucy Boynton

Rami Malek Lucy Boynton Oscar 2019
Red Carpet Oscar 2019: Rami Malek e Lucy Boynton

Tra le coppie più fotografate e ammirate alla 91esima edizione degli Academy Awards c'era quella formata da Rami Malek, vincitore come migliore attore per Bohemian Rhapsody, e Lucy Boynton, sua collega di set nel film di Bryan Singer e ora sua compagna nella vita. Lui ha sfoggiato uno smoking nero di Saint Laurent di Anthony Vaccarello, mentre l'attrice 25enne svettava leggermente sul fidanzato, in un abito viola in crepe con spalle scoperte e dettagli in velluto nero di Rodarte. Per lei capelli biondo platino e gioielli Cartier.

Lo smoking con gonna Christian Siriano di Billy Porter

D0Nibcax4Aibxcf
Billy Porter agli Oscar 2019 sul red carpet

A lasciare tutti a bocca aperta è stato l'attore e cantante statunitense Billy Porter, noto soprattutto come interprete di musical a Broadway e per la serie ora su Netflix Pose. Porter ha sfoggiato, infatti, un abito di Christian Siriano che consisteva in una maxi gonna a ruota, abbinata a un bolero in velluto nero da smoking con camicia bianca, polsini arricciati e fiocco al collo. Un look provocatorio e "oltre i generi", che ha richiamato l'ambientazione della ball culture (sottocultura LGBT americana) della serie Pose. Sui social l'attore ha commentato scherzosamente "Chiamatemi Cenerentolo", citando il film comico anni Sessanta con Jerry Lewis.

L'abito rosso Givenchy di Rachel Weisz

Rachel Weisz Oscar 2019
Red Carpet Oscar 2019: Rachel Weisz

Su un red carpet è il colore più difficile da indossare, ma c'è sempre chi ci prova. Questa volta a vestirsi di rosso è stata Rachel Weisz, candidata come migliore attrice non protagonista per La favorita. La sua scelta è caduta su un abito di Givenchy Couture in due pezzi, molto appariscente e composto da gonna lunga e plissettata con piccole applicazioni, abbinata a una mini mantella lucida in lattice. A rendere unico il look la pochette rossa, sempre firmata dal brand fancese, e fermagli d'argento del 1903 di Cartier "cuciti" sui suoi bei capelli corvini. Un oufit moderno con tocchi vintage, come sottolineato dalla sua stylist Kate Young.

Lo smoking nero Tom Ford di Bradley Cooper e l'abito nero Burberry di Irina Shayk

Bradley Oscar 2019
Red Carpet Oscar 2019: Bradley Cooper con la madre e la compagna

In una delle rare apparizioni in coppia Bradley Cooper (con tre nomination quest'anno per A Star is Born) si è presentato al Dolby Theatre con sua moglie, la bellissima modella Irina Shayk. Entrambi di nero vestiti, lui in impeccabile smoking Tom Ford e lei super sexy in abito con schiena scoperta di Burberry, sono stati tra i più fotografati, anche quando ad affiancarsi a loro è stata la mamma di lui, Gloria Campano, così minuta da farli sembrare dei giganti.

Completo in broccato Ermenegildo Zegna di Mahershala Ali

Mahershala Ali Oscar 2019
Red Carpet Oscar 2019: Mahershala Ali con sua moglie

Secondo alcuni quello scelto dal "miglior attore protagonista" Mahershala Ali, è stato il suo miglior look da red carpet di sempre. Il coprotagonista di Green Book ha indossato una giacca di broccato sopra una camicia con colletto e pantaloni da smoking di Ermenegildo Zegna. Tocco di orginalità gli occhiali aviator, le scarpe di vernice e il cappello che sembra un semplice berretto di lana, ma che in realtà è un cappello di feltro di lana di coniglio, (chiamato Sharina), realizzato a mano e firmato dal modista Gigi Burris (e che costa 350 dollari). Se indosso a un comune mortale la cosa avrebbe fatto ridere, su di lui l'effetto è stato, effettivamente, molto cool.