Disney: i luoghi reali che hanno ispirato i film, da Il Re Leone a Aladdin

Disney tra animazione e live action, fantasia e realtà: 5 luoghi reali e meravigliosi che hanno ispirato i cult d'animazione.

APPROFONDIMENTO di 02/09/2019
Il Re Leone 2019 3
Il Re leone: Mufasa con il piccolo Simba

I luoghi reali che hanno ispirato i film Disney. La Rupe dei Re, le Terre del Branco de Il Re Leone, ad esempio, così come il palazzo del sultano di Agrabah in Aladdin. Nomi entrati nell'immaginario di generazioni di piccoli e grandi spettatori. Perché tanto quanto i protagonisti delle trame disneyane, le ambientazioni dei Classici che abbiamo imparato ad amare sono riuscite ad entrare nel cuore degli spettatori.
Luoghi ai quali siamo abituati a pensare come autentico frutto della genialità di autori e disegnatori. Tuttavia, che siano territori fittizi o meno, spesso gli edifici o le località mostrate nei film animati targati Disney prendono spunto, anche solo in minima parte, dalla realtà.

Uno degli step fondamentali che anticipa la produzione dell'opera è la supervisione e la ricerca di determinate aree potenzialmente adatte per essere utilizzate come luogo dal quale trarre la location in cui verrà ambientato il film. Lo è stato il Parco Nazionale di Hell's Gate in Kenya per Il re leone così come il celebre mausoleo indiano Taj Mahal ha ispirato le fattezze del palazzo di Agrabah, dove risiede il Sultano e la bellissima principessa Jasmine in Aladdin. La somiglianza tra Agrabah e Agra, il nome della città in cui si trova il Taj Mahal, è solo uno dei punti di contatto con la maestosa corte minacciata dal malvagio Jafar. Molteplici sono le località e gli edifici che hanno influenzato la creatività dei Walt Disney Animation Studios. In occasione dell'uscita de Il Re Leone, ennesimo remake disneyano che ha catapultato nuovamente gli spettatori in un'ambientazione cult per gli appassionati, abbiamo selezionato cinque dei luoghi più iconici legati all'universo disneyano.

Il re leone: le differenze tra il remake 2019 e il cartoon Disney

La bella addormentata nel bosco - Castello di Neuschwanstein (in Germania)

Una sequenza del film La bella addormentata nel bosco ( 1959 )
Una sequenza del film La bella addormentata nel bosco ( 1959 )

Tra le vette innevate e i boschi della Baviera si staglia probabilmente una delle costruzioni europee più affascinanti. Commissionato dal re Ludovico II alla fine del XIX secolo, è curioso come il castello di Neuschwanstein, uno dei più visitati tra i luoghi reali che hanno ispirato i film Disney, fosse nato con l'obiettivo di essere adibito a rifugio isolato e personale del sovrano bavarese salvo poi diventare un'attrazione subito dopo la sua morte. La fortezza è oggi uno dei luoghi più visitati d'Europa e basta osservare una qualsiasi foto per comprendere che la Disney s'ispirò - nemmeno troppo velatamente - proprio a Neuschwanstein per creare diversi castelli presenti nei Classici. In particolare, il suo mix tra incanto e ambiguità fu ritenuto ideale come punto di partenza per creare il luogo natio della principessa Aurora in La bella addormentata nel bosco. Il ruolo iconico del castello nell'immaginario disneyano è evidente anche per la somiglianza con l'immagine utilizzata come logo della Walt Disney Pictures.

Il Gobbo di Notre-Dame - Cattedrale di Notre-Dame (in Francia)

Il Gobbo Di Notre Dame  Laikc8B
Il gobbo di Notre Dame, una scena del film d'animazione

Nostra signora, la cattedrale francese per antonomasia. La Cattedrale di Notre-Dame - tristemente danneggiata in parte da un incendio proprio qualche mese fa - è uno dei monumenti d'Oltralpe più significativi e dall'alto valore simbolico, nonché la storica ambientazione di un Classico disneyano tratto dal libro Notre-Dame de Paris di Victor Hugo, Il gobbo di Notre Dame. Le vicende di un emarginato deforme, Quasimodo, che vive recluso all'interno della cattedrale e s'innamora della giovane gitana Esmeralda, nel 1996 si trasformano in un nuovo capitolo animato targato Walt Disney. L'ambientazione suggestiva e la splendida caratterizzazione dei personaggi ricreati nel film d'animazione rendono Il gobbo di Notre-Dame uno dei titoli più amati degli anni '90, grazie anche all'ottima rappresentazione della struttura, imponente e spettrale, dalla quale vengono ripresi anche i celebri gargoyles, mostruose creature mitologiche che caratterizzano la costruzione gotica. Le avventure di Quasimodo tra le scale e le stanze della maestosa cattedrale rappresentano una delle scenografie animate più apprezzate nella storia dell'animazione disneyana.

Notre Dame de Paris e il cinema: i film che l'hanno resa immortale (VIDEO)

Biancaneve e i Sette Nani - Alcázar di Segovia (in Spagna)

Una celebre scena del film Biancaneve e i sette nani ( 1937 )
Una celebre scena del film Biancaneve e i sette nani ( 1937 )

Dalla Francia alla penisola iberica, uno dei luoghi imprescindibili per quanto concerne l'ispirazione disneyana è la fortezza Alcázar di Segovia, fatta costruire sotto la dominazione araba. Tra i più suggestivi luoghi reali ritratti nei film Disney, ha la particolarità di ergersi sopra uno sperone roccioso alla confluenza di due fiumi la rende, osservata da determinate angolazioni, ancora più imponente, nonostante gravi danneggiamenti causati da un incendio nel 1862. Fonte d'ispirazione per diversi castelli della Disney, Alcázar di Segovia - dapprima abitazione reale e poi prigione di Stato - è considerato il luogo che ha influenzato la creazione del castello della perfida regina Grimilde in Biancaneve e i sette nani. 'Specchio specchio delle mie brame, chi è la più bella del reame?'; quel reame, noto in tutto il mondo, nel cuore della Spagna.

Disney, i 10 migliori cattivi dei cartoon

La bella e la bestia - Castello di Chambord (in Francia)

La giovane Belle ne La bella e la bestia, vaga alla ricerca del padre e si ritrova in un'imponente magione, all'interno della quale conosce la Bestia. Se le caratteristiche stradine del villaggio nel quale vive Belle prendono spunto dai paesini alsaziani, il castello di Chambord, situato nella Loira, è molto simile alla dimora nella quale vive recluso, vittima di un perfido incantesimo, il principe Adam, trasformatosi in un orrendo essere e destinato ad innamorarsi della giovane ragazza. Costruito nel XVI secolo da Francesco I di Francia con l'obiettivo di renderla una residenza di caccia, il castello di Chambord fu luogo di soggiorno per Molière, che vi rappresentò al suo interno la pièce Il borghese gentiluomo.

Una bella scena del film d'animazione La bella e la bestia
Una bella scena del film d'animazione La bella e la bestia

Up - Salto Angel (in Venezuela)

I protagonisti di Up, l'attesissimo film d'animazione targato Pixar
I protagonisti di Up, l'attesissimo film d'animazione targato Pixar

Così come per maestosi edifici, come possono essere i castelli, anche dalle meraviglie della natura la Disney ha saputo attingere per la creazione di ambientazioni che potessero entrare nel cuore degli appassionati. Uno dei luoghi più suggestivi è Paradise Falls nel film Disney Pixar, Up. Il sogno della piccola Ellie è recarsi in Sudamerica per raggiungere un luogo pieno di bellezza e misteri. Il protagonista del film, Carl Fredricksen, compie un commovente viaggio verso quelle cascate dalle quali la Disney ha tratto ispirazione. L'impressionante Salto Angel è la cascata con il maggior dislivello del mondo, collocata in Venezuela, proprio come Paradise Falls, creata ad immagine e somiglianza di quel territorio. L'altopiano dal quale proviene Santo Angel è chiamato Auyantepui, ed è una delle zone più sacre del continente sudamericano.