Il DVD di Little Miss Sunshine

Edizione di buon livello tecnico ma piuttosto scarna negli extra per il frizzante film diretto dalla coppia Dayton-Faris

Il sorprendente e frizzante film diretto da Jonathan Dayton e Valerie Faris, con protagonista una curiosa famiglia in viaggio verso Redondo Beach e un concorso di bellezza per bambine, approda in DVD con un'edizione Fox dai validi contenuti tecnici, ma piuttosto sottotono per quanto riguarda gli extra.

Il video, presentato nel formato anamorfico 2.40:1, è certamente convincente e non presenta difetti rilevanti. La compressione è ben gestita e quasi invisibile, a parte qualche leggero velo di rumore video in particolari occasioni. Il fatto però che le scene del film siano quasi sempre luminose e in esterni, aiuta certamente la compattezza e la nitidezza del quadro. Buono anche il croma, sempre naturale, mentre la definizione si mantiene su livelli soddisfacenti.

Due le tracce audio presenti, italiana e inglese dolby digital 5.1, ed entrambe fanno in pieno il loro dovere per quelli che sono le tematiche del film, anche se quella originale è preferibile, oltre che per motivi abbastanza ovvi, anche per una maggiore naturalezza dell'ambiente. In ogni caso il film è incentrato soprattutto sui dialoghi, sempre chiari e ben riprodotti dal centrale, mentre le musiche trovano un ampio respiro nell'asse laterale e sono riprodotte con una dinamica adeguata.

totale 7
video 8
audio 7
extra 5
Purtroppo l'edizione lascia a desiderare nel comparto extra, piuttosto scarno. Lasciando perdere gli irrilevanti trailer di altri tre film (Eragon, Una notte al museo e Borat) che partono in automatico quando si inserisce il DVD, c'è da registrare per fortuna la presenza dell'interessante commento audio dei registi e dello sceneggiatore, e di quattro brevi ma interessanti finali alternativi, anche questi presenti con il commento opzionabile. Troppo poco però per raggiungere la sufficienza.

Il DVD di Little Miss Sunshine
Cinecittà World
Cinecittà World

Mostra i vecchi commenti